Ciambella Serronese 5/5 (1)

La ciambella serronese , o ciammella, è una specialità tipica di Serrone in Ciociaria. Dolce salato di antichissime tradizioni, veniva preparata per una particolare tradizione: veniva donata dall’uomo che andava a chiedere in moglie la propria fidanzata.

5/5 (1) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/ciambella-serronese/">Leggi il seguito

Cannelloni alla Romana 5/5 (1)

I cannelloni alla romana sono un piatto tipico del Lazio, ripieni di carne, sono più semplici e leggeri rispetto alle altre versioni. Infatti sono ripieni di un impasto di carne macinata e formaggio grattugiato, mentre il condimento è molto semplice fatto di sugo di pomodoro molto asciutto e con abbondante grattata di formaggio pecorino.

5/5 (1) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/cannelloni-alla-romana/">Leggi il seguito

Agretti 4/5 (1)

Gli agretti sono un contorno tipico del Lazio. Questa verdura, chiamata anche barba di frate, ha moltissime sostanze nutritive e si trova spesso nelle tavole romane durante il periodo primaverile. Cucinata in maniera molto semplice si adatta benissimo ad accompagnare piatti di carne arrosto o alla brace come l’abbacchio arrosto o alla scottadito.

4/5 (1) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/agretti/">Leggi il seguito

Straccetti alla romana 5/5 (3)

Gli straccetti alla romana sono un piatto tipico laziale, tipico della tradizione capitolina. Non molto noti fuori da Roma, questo piatto a base di carne è qui invece molti apprezzato. Piccole fettine di carne di noce di manzo tagliate molto sottili

5/5 (3) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/straccetti-alla-romana/">Leggi il seguito

Cazzimperio 4/5 (1)

Il cazzimperio o pinzimonio alla romana, è una ricetta tipica romana. Antipasto molto semplice, ma molto colorato e scenico, è fatto di verdure fresche crude, di diversi colori, tagliate in modo che siano facilmente inzuppabili in una ciotolina piena di olio sale e pepe.

4/5 (1) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/cazzimperio/">Leggi il seguito

Abbuticchi 5/5 (1)

Gli abbuticchi sono un’antica e rara specialità della Ciociaria. Il loro nome deriva dal verbo “abbutinare” che nel dialetto ciociaro significa avvolgere. Questa ricetta viene tramandata da generazioni e si tratta di involtini di trippa d’agnello che racchiudono all’interno uova sode, pancetta o prosciutto crudo stagionato

5/5 (1) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/abbuticchi/">Leggi il seguito

Polenta con spuntature e salsiccia 5/5 (3)

La polenta con spuntature e salsiccia è una ricetta tipica dell’Italia centro-meridionale, in particolare delle zone montane. In questi luoghi per tradizione la polenta viene condita con abbondante sugo di pomodoro in cui sono state cotte a lungo spuntature (costolette) di maiale e salsicce.

5/5 (3) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/polenta-salsicce-spuntature/">Leggi il seguito