Tordelli lucchesi 5/5 (2)

Il tordelli lucchesi sono una ricetta tipica di Lucca e dintorni, diffusi anche nella Versilia e nella Lunigiana. Questi panciuti ravioli ripieni di carne (e bieta) vengono sempre conditi con un altrettanto ricco ragù di carne. A volte tondi e a volte a mezzaluna.

5/5 (2) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/tordelli-lucchesi/">Leggi il seguito

Pappardelle al ragù di cinghiale in bianco 5/5 (2)

Le pappardelle al ragù di cinghiale in bianco è una delle tante ricette con cui si prepara il cinghiale nelle regione del centro Italia. Le pappardelle sono un ottimo formato di pasta da abbinare a ragù di carne, in particolar modo la cacciagione. 

5/5 (2) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/pappardelle-al-ragu-di-cinghiale-in-bianco/">Leggi il seguito

Tacconi di fave al pomodoro 5/5 (1)

I tacconi di fave al pomodoro sono una ricetta tipica delle Marche. In particolare, i tacconi (o batoc) sono un formato di pasta fresca particolare, infatti vengono preparati con una miscela di due farine: la farina di fave e quella classica

5/5 (1) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/tacconi-di-fave-al-pomodoro/">Leggi il seguito

Tagliolini al limone 5/5 (1)

I tagliolini al limone sono un primo piatto di classe, da provare assolutamente. Il loro profumo di limone rende questo piatto allo stesso tempo delicato ma molto aromatico, mentre il colore giallo della pasta fa da sfondo al colore giallo della scorza del limone.

5/5 (1) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/italiana-generica/tagliolini-al-limone/">Leggi il seguito

Rigatoni alla carbonara 5/5 (1)

I rigatoni alla Carbonara sono un piatto tipico di Roma, le cui origini sembrano ancora incerte: Le ipotesi più accreditate ne fanno una tradizione tipica laziale, proveniente proprio dai carbonari che venivano a Roma dagli Appennini Laziali e Abruzzesi.

5/5 (1) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/rigatoni-alla-carbonara/">Leggi il seguito

Pasta con il pesto alla trapanese 5/5 (1)

Il pesto alla trapanese è nato dall’interpretazione della popolazione locale del pesto alla genovese introdotto dai navigatori genovesi che sbarcavano a Trapani. Utilizzando gli ingredienti locali dapprima si sostituì i pinoli con le mandorle e poi si introdusse sempre di più il pomodoro (sia fresco che secco) nel pesto.

5/5 (1) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/pasta-con-il-pesto-alla-trapanese/">Leggi il seguito

Pici con funghi e salsiccia 5/5 (2)

I pici con fughi e salsiccia sono un primo piatto tipico toscano. I pici, o pinci, sono una tipologia di pasta simili a spaghetti fatti a mano, solo un po’ più spessi, ottenuti lavorando con la farina di grano tenero e senza uovo.

5/5 (2) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/pici-con-funghi-e-salsiccia/">Leggi il seguito

Scialatielli con tonno fresco e pomodorini 5/5 (2)

Gli scialatielli con tonno fresco e pomodorini sono un ottimo primo da gustare per chi ama il vero sapore del tonno, senza dover sempre utilizzare il tonno in scatola. Gli scialatielli sono un formato di pasta fresca tipico della penisola Sorrentina

5/5 (2) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/scialatielli-con-tonno-fresco-e-pomodoro/">Leggi il seguito

Maccheroncini di Campofilone 5/5 (1)

I maccheroncini di Campofilone sono una specialità tipica delle Marche. Campofilone è un piccolo centro storico in provincia di Macerata noto proprio per questo formato di pasta: dei sottilissimi tagliolini di pasta fresca all’uovo

5/5 (1) " href="http://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/maccheroncini-di-campofilone/">Leggi il seguito