Agliata di polpo

agliata di polpo

Agliata di polpo

Tempo 100x100Durata: 2 h              

ricetta difficolta intermediaDifficoltà: intermedia

   Origine: Sardegna

L’agliata di polpo è un antipasto tipico della Sardegna. Abbinato insieme al pane carasau è un’ottima idea per presentare un antipasto di pesce rimanendo nella tradizione sarda. La Sardegna è una terra ricca di pesce, tra cui non poteva mancare nella sua tradizione culinaria il polpo. Questo viene preparato in moltissimi modi. Uno di questi è di servirlo, dopo averlo cotto a parte, insaporito con una salsa di pomodoro fortemente insaporita con aglio.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

Polipo1 Kg
Passata di pomodoro500g
Aglio4 – 6 spicchi
Aceto di vino2 cucchiai
Peperoncino1
Prezzemolo1 mazzetto
Olio extravergine di olivaq.b.
Sale

Procedimento

Prendete il polpo, lavatelo e pulitelo accuratamente sotto un getto di acqua corrente. Rovesciate la sacca e rimuovete le interiora, gli occhi ed il becco. Procuratevi una casseruola abbastanza capiente, metteteci il polpo all’interno e riempite il volume rimanente con acqua. Incoperchiate e cuocete a fuoco medio il polpo per circa 1 ora e mezza. Spegnete e lasciate raffreddare il polpo ancora immerso nella sua acqua di bollitura. Una volta raffreddato, scolatelo e poi tagliatelo a pezzetti. Prendete una ciotola e versateci all’interno tutti i pezzi di polpo.

Nel frattempo, occupiamoci della preparazione del sugo. Prendete un piccolo tegame e aggiungete un filo d’olio extravergine di oliva, un trito di 4-6 spicchi d’aglio (regolatevi quanto dovrà sapere di aglio) ed il peperoncino fresco tagliato a pezzi (se non lo avete utilizzate quello secco). Fate soffriggere l’aglio per un paio di minuti e poi sfumatelo aggiungendo 2 cucchiai di aceto di vino. Continuate la cottura facendo evaporare tutto l’aceto, poi versate la passata di pomodoro. Regolate di sale, incoperchiate e lasciate cuocere il sugo a fuoco lento per almeno 1 ora. Ogni tanto scoperchiate e controllate il grado di cottura.

Una volta cotti sia il sugo che il polpo, versate il sugo ancora caldo nella ciotola in cui avete messo i pezzetti di polpo. Mescolate per bene e poi guarnite con del prezzemolo tritato.

L’agliata di polpo potete servirla sia leggermente calda che raffreddata a temperatura ambiente.

Dai il tuo voto