Scialatielli con tonno fresco e pomodorini 5/5 (2)

scialatielli al tonno fresco e pomodorini

Scialatielli con tonno fresco e pomodorini

Tempo 100x100Durata: 15 min                   
Difficoltà: facile                  
campania Origine: Campania

Gli scialatielli con tonno fresco e pomodorini sono un ottimo primo da gustare per chi ama il vero sapore del tonno, senza dover sempre utilizzare il tonno in scatola. Gli scialatielli sono un formato di pasta fresca tipico della penisola Sorrentina e spesso vengono conditi con i prodotti del mare, tra cui anche il tonno fresco tagliato a cubetti. Non c’è piatto campano che non si rispetti se ad accompagnare il pesce non è presente il pomodoro. Ottimi da aggiungere quindi i pomodorini freschi del Vesuvio, insaporiti solo con basilico o eventuale origano. Piatto leggero e adatto nei mesi estivi, si può gustare immaginandosi di stare in una terrazza di Amalfi con vista sul mare ( 😉 ).

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

Scialatielli400g
Filetto di tonno400g
Pomodori maturi200g
Origano o prezzemoloq.b.
Basilico2 foglie
Aglio1 spicchio
Olio extravergine di olivaq.b.
Vino bianco1/2 bicchiere
Saleq.b.

Preparazione

Prendete la fetta od il filetto di tonno e dopo una veloce sciacquata, tagliatelo a grossi cubetti. Prendete una padella, aggiungete un filo d’olio extravergine di oliva ed uno spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato. Fate rosolare lo spicchio d’aglio nell’olio per circa un minuto, poi aggiungete il tonno a cubetti. Continuate la cottura a fuoco vivo, facendo rosolare il tonno per bene, mescolandolo in continuazione.

scialatelli al tonno fresco

Quando il tonno risulterà imbrunito uniformemente smorzate il tutto con mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungete un pizzico di sale e lasciate evaporare. Aggiungete a questo punto l’origano o un po’ di prezzemolo tritato. Quando il vino sarà tutto evaporato spegnete.

Prendete un altro pentolino, aggiungete un filo d’olio, uno spicchio d’aglio sbucciato intero e fate rosolare per 1 minuto. Poi aggiungete i pomodorini freschi tagliati a pezzi e continuate la cottura a fuoco medio, aggiungendo un po’ di sale e due foglie di basilico.

scialatelli al tonno fresco

Continuate la cottura a fuoco lento per il tempo necessario affinchè si formi un leggero sughetto di fondo ai pomodorini.

Nel frattempo riempite una pentola di acqua e portate a bollore. Giunta ad ebollizione, aggiungete una presa di sale grosso e poi versate gli scialatielli. Cuocete gli scialatielli per il tempo necessario per ottenere un grado di cottura al dente, poi scolate e versateli nella padella con i pomodorini. Fate saltare gli scialatielli nel sugo in modo che si insaporiscano uniformemente e poi solo alla fine aggiungete i tocchettini di tonno. Date una mescolata al tutto e servite.

Gli scialatielli con tonno fresco e pomodorini devono essere serviti ben caldi.

 

Dai il tuo voto