Sciurilli mbuttunati e fritti 5/5 (3)

sciurilli mbuttunati e fritti

Sciurilli mbuttunati e fritti

Tempo 100x100Durata: 45 min                    
Difficoltà: media                  
campania Origine: Campania

Gli sciurilli mbuttunati e fritti sono una ricetta tipica napoletana. Gli sciurilli (fiori di zucca) sono molto amati dalla tradizione gastronomica napoletana che li vuole come protagonista in questo splendido fritto. Ripieni di ricotta e provola vengono consumati ben caldi, appena fritti, in un cartoccio (cuoppo) lungo le strade di napoli, come vero e proprio street food, spesso insieme ad altre specialità fritte napoletane.

Ingredienti

Per 4 persone:

Fiori di zucca8
Farina120g
Acqua120ml
Provola40g
Ricotta fresca100g
Lievito di birra5g
Olio per friggere (olio di oliva)q.b.
Pepeq.b.
Saleq.b.

Preparazione

Per prima cosa prepariamo la pastella. Prendete una ciotola e versateci all’interno la farina. Aggiungete un pizzico di sale, e il lievito di birra precedentemente disciolto in acqua tiepida. Mescolate così con un cucchiaio facendo via via incorporare tutta la farina nell’acqua. Otterrete una pastella omogenea che lascerete riposare per circa 20 minuti in modo da farla lievitare leggermente.

In questo tempo, ci occuperemo della preparazione della farcitura. Prendete un’altra ciotola, versateci la ricotta, una buona grattata di pepe, e la provola sminuzzata finemente. Regolate di sale e mescolate il tutto per bene.

Poi prendete i fiori di zucca (sciurilli) e dopo averli lavati per bene (con molta delicatezza) eliminate il pistillo al centro che risulterebbe amaro dopo la cottura, e cominciate a riempirli con l’impasto di ricotta e provola.

Una volta che la pastella è ben lievitata, prendete i fiori di zucca e immergeteli nella pastella. Poi prendete una pentola adatta per la frittura, riempitela di olio per friggere e riscaldatelo ad alta temperatura. Una volta raggiunta la temperatura corretta, immergete uno dopo l’altro gli sciurilli nell’olio bollente. Una volta ben dorati e fritti, togliete i fiori di zucca dall’olio di frittura con un mestolo forato, scolateli per bene e poi poneteli ad asciugare su un panno di carta assorbente, in modo da rimuovere l’unto in eccesso.

Gli sciurilli mbuttunati e fritti vanno consumati appena pronti, ben caldi.

 

Dai il tuo voto