Torta ricotta e pere 5/5 (1)

torta ricotta e pere

Torta ricotta e pere

Tempo 100x100Durata: 4 h                                    

Difficoltà: difficile                        

campania Origine: Campania

La torta ricotta e pere è un dolce tipico della costiera amalfitana, in particolare di Minori, dove ha avuto origine. Infatti, in questo luogo il cuoco partenopeo Salvatore De Riso nel 1997 realizzò questo dolce utilizzando ingredienti locali, come ad esempio nocciole di Giffoni, le pere Mastantuono e la ricotta.

Ingredienti

Per il pan di spagna alle nocciole

Farina di nocciole140g
Zucchero100g
Burro80g
Uova4
Farina50g
Lievito per dolci1 bustina

Per la farcia di ricotta e pere

Ricotta60g
Pere300g
Panna fresca100ml
Zucchero150g
Distillato di pere15g
Amido di mais5g
Vaniglia1/2 bacca
Limone1/2

Preparazione

Per prima cosa pensiamo alla preparazione del pan di spagna alla nocciola che costituirà la base e la sommità della torta di ricotta e pere.

Prendete una ciotola e rompeteci le uova e poi versate lo zucchero.

torta ricotta e pere

Prendete le nocciole spellate e tostate e frullatele fino ad ottenere una farina di nocciole.

torta ricotta e pere

Montate le uova con lo zucchero fino a quando non otterrete un composto spumoso bianco.

torta ricotta e pere

Incorporate gradualmente la farina di nocciole e continuate a mescolare. Poi incorporate la farina di grano ed infine il burro fuso. Aggiungete una bustina di lievito. Continuate a mescolare finchè non otterrete un impasto omogeneo.

torta ricotta e pere

Prendete una teglia per torte con cerniere e cospargete il fondo con burro e poi infarinatelo. Versate il composto all’interno.

torta ricotta e pere

Riscaldate il forno a 180°C ed infornate. Lasciate cuocere il pan di spagna alle nocciole per circa 15-20 minuti.

torta ricotta e pere

Una volta cotto, togliete la teglia dal forno e lasciate raffreddare la torta. Togliete la cerniera, rimuovete la torta e poi tagliatela a meta dividendola in due sezioni.

torta ricotta e pere

Adesso occupiamoci della preparazione della farcia. Prendete le pere. Sceglietele carnose e abbanza mature (succose). Meglio se trovate le pere Mastantuono che sono quelle originalmente utilizzate per la preparazione di questa torta. Io non le ho trovate e ho scelto queste.

torta ricotta e pere

Lavate le pere, sbucciatele e riducetele a piccoli tocchetti che raccoglierete all’interno di un pentolino. Aggiungete lo zucchero, il succo di mezzo limone e riscaldate. Le pere andranno via via rilasciando il liquido. Stemperate l’amido di mais in un po’ di distillato di pere e poi versatelo nelle pere. Mescolate il tutto e vedrete che piano piano addensarsi un po’ il succo di pera. Spegnete e lasciate raffreddare.

torta ricotta e pere

Prendete una ciotola, versateci la panna liquida e montatela con un frustino elettrico. Quando la panna sarà montata aggiungete la ricotta setacciata, e poi la composta di pere. Aggiungete la vaniglia estraendole dalla bacca di vaniglia.

torta ricotta e pere

Continuate a mescolare in modo da ottenere un impasto omogeneo. Poi prendete o un coppapasta o una teglia per torte con cerniere, che utilizzerete per dare forma e dimensione alla nostra torta ricotta e pere. Inserite all’interno una delle due basi di pan di spagna alle nocciole. Poi versate la farcia di ricotta e pere. Distribuitela uniformemente nell’interno fino a riempire la forma

torta ricotta e pere

Ricoprite la torta con l’altra sezione di pan di spagna alle nocciole.

torta ricotta e pere

Mettete la teglia in freezer e lasciatela per circa 2 ore, poi ponetela in frigo e lasciatela riposare per altre 4 ore.

Una volta passato questo tempo, ricoprite la torta con dello zucchero a velo, rimuovete la cerniera o il coppapasta e servite.

La torta ricotta e pere adesso può essere servita.

Dai il tuo voto