Friuli – Venezia Giulia – Prodotti Tipici

Friuli Venezia Giulia

Prodotti tipici del Friuli – Venezia Giulia

Come scrisse Giuseppina Perusini Antonini in quel suo splendido libro, Mangiar Friulano: “La cucina friulana, anche quella delle classi abbienti, si mantenne paesana, semplice nelle preparazioni, misurata nei condimenti e nell’uso delle droghe, delle salse, di quegli intingoli che danno altro sapore a carni e verdure; mirò a far apprezzare il cibo nel suo originario sapore, ed in questo fu prettamente friulana e portà a noi, attraverso i secoli, quel gusto locale fatto di semplicitià e forse di rustichezza che ricerca il buono più dell’appariscente, del fastoso”.

Al solito diamo le ricette di quei piatti che, pur rimanendo rappresentative di ben precise tradizioni, con maggiore facilità, per equilibrio e reperibilità degli ingredienti, possono essere ripetute nelle cucine familiari d’ogni luogo d’Italia.

Accenneremo solo: tra le polente pasticciate, alla bisna, a base di farina gialla, soffritto d’aglio e cipolla, fagioli e crauti, alla mesta e fasùi, polenta e fagioli, e allo zuf, polenta e latte simile, a tanta distanza, ai borfadei della bergamasca; tra le minestre e le zuppe, alle mignestre di ruz fasùi, minestra di soli fagioli, ai fasùi e vis’cie (le vis’cie sono le foglie delle rape lessate e pestate), agli uàrdi e fasùi, minestrone d’orzo e fagioli), alla mignestre di vilie, tagliatelle cotte in un passato di lenticchie, alla scòpe cu li tripis, zuppa di tripe, al minestrone di bòbici (chicchi di grano fresco) e alla pasta butada; tra le minestre asciutte, al risotto con peverasse (le cape tonde) e alle lasagne coi semi di papavero; tra i pesci alle tante versioni dei brodetti; tra le carni, al toc de purcit, umido di maiale, al salam di cior e vidiel, salame di manzo e vitello.

Carni, Prosciutti e insaccati

prosciutto di san danieleProsciutto di San Daniele
Prosciutto di Sauris

 

Formaggi

Montasio

Altre specialità

Brovada