Tagliata di tonno al sesamo

tagliata di tonno al sesamo

Tagliata di tonno al sesamo

Tempo 100x100Durata: 30 min  
 Difficoltà: facile                
  Origine: Interregionale

Uno dei piatti che sta prendendo più piede oggi nei ristoranti è la tagliata di tonno al sesamo. Questo piatto richiama la famosa tagliata di manzo, con tanto di cottura “al sangue” per mantenere il rosa all’interno, mantenendo così intalterati il sapore e la succulenza della carne di tonno. Inoltre la parte esterna viene rivestita da uno strato di semi di sesamo che una volta abbrustoliti rilasciano tutto il loro aroma e diventano croccanti, aggiungendo così al piatto una componente di croccantezza e di aromaticità, che non fanno altro che arricchire questa ricetta già di per se molto gustosa e nutriente.  Un ottimo piatto da preparare come alternativa a chi ama molto la carne, sostituendo così il manzo con del pesce, molto più salutare.  Comunque rimane anche un piatto assolutamente da provare per tutti gli amanti del tonno.

Ingredienti

Per 4 persone:

Filetto di Tonno1 Kg
Sesamoq.b.
Limone1
Olio extravergine di olivaq.b.
Pepeq.b.
Saleq.b.

Preparazione

Cercate di procurarvi del sesamo bicolore, con semini bianchi e semini neri, aumenteranno l’effetto visivo del piatto, altrimenti vanno bene anche solo i semini di sesamo bianco. Disponeteli su di un piatto e li utilizzerete come impanatura per la fetta di tonno.

Prendete quindi la fetta di tonno, rimuovete la pelle se presente, e poi impanatela per bene sui semini di sesamo facendoli aderire uniformemente su entrambe i lati della fetta.

A parte prendete una griglia o una piastra in ghisa e portatela ad altissima temperatura. Poi mettete a grigliare il filetto di tonno. Lasciate cuocere su di un lato finchè non si saranno formate le classiche righe abbrustolite poi girate. La cottura comunque deve essere rapida, altrimenti il filetto di tonno si cuocerà troppo anche all’interno facendolo diventare stoppaccioso con anche perdita di sapore, per questo è importante che la temperatura della griglia sia alta, la cottura deve essere rapida. Poi girate e completate la cottura sull’altro lato.

Una volta cotto il filetto tagliatelo in senso obliquo in tante fette di circa 1-2 cm di spessore. Cercate di tagliarlo lasciando la struttura del filetto integra. Poi versate un leggero filo d’olio trasversalmente. al taglio del filetto

Potete servire la tagliata di tonno ben calda.

Dai il tuo voto