Salsiccia calabrese

salsiccia calabrese

La salsiccia calabrese, o salsiccia di Calabria è un prodotto DOP.

Prodotto in tutta la regione, si utilizza per la sua preparazione la carne di suini (esclusi verri e scrofe) allevati in Calabria.

Il salume viene preparato utilizzando i tagli della spalla e della sottocostola del maiale che una volta tagliati finemente vengono uniti a lardo ed aromatizzati con una miscela di spezie ed aromi, tra cui non può di certo mancare l’amatissimo peperoncino. L’impasto così ottenuto viene insaccato in budelli naturali di maiale, che vengono successivamente forati per evitare la formazione di bolle di aria all’interno che ne pregiudicherebbero la qualità.

Una volta insaccate, le salsicce ottenute vengono intrecciate a mano nella loro forma a catenella e poi poste a riposare per qualche ora in modo che gli ultimi liquidi all’interno sgocciolino prima di sottoporre il salume a stagionatura.

La stagionatura deve durare almeno 30 giorni

Dai il tuo voto