Valle d’Aosta

La denominazione Valle d’Aosta o Vallée d’Aoste DOC, unica presente in questa regione, descrive una grandissima varietà di vini, tutti prodotti esclusivamente nel territorio della Valle d’Aosta. La denominazione viene generalmente seguita dal nome del vitigno utilizzato o con una delle sottozone in cui è divisa l’area della denominazione come Donnas, Chambave, Nus, Arnad-Montjovet, Torrette, Enfer d’Arvier, Blanc de Morgex et de La Salle.

LEGGI

La Fontina è  il formaggio più famoso di tutta la Valle d’Aosta ed è molto diffuso ed apprezzato in tutte le tavole italiane. Indispensabile ingrediente per moltissime ricette, non solo tradizionali valdostane, ma anche di moltissime ricette moderne, questo formaggio ha saputo sfruttare al massimo le sue caratteristiche fondamentali: il suo saporee la facile fusione.

LEGGI

La motzetta, in italiano Mocetta, è un salume tipico della Valle d’Aosta. Questo affettato veniva originalmente ricavato dalla coscia dello stambecco che popolava le valli della zona, oggi si utilizza invece spesso la coscia della capra o del camoscio oppure alcuni tagli particolari del manzo.

LEGGI

Le tegole valdostane sono uno dei dolci tipici della Valle d’Aosta. Questi piccoli biscotti sono adatti per essere consumati insieme al tè o accompagnati con delle creme. La tradizione di questo tipo di biscotti non è molto antica. Furono prodotti per la prima volta negli anni Trenta del Novecento, probabilmente come un biscotti adattato da una ricetta di provenienza francese. Il loro nome deriva proprio dalla forma che questi biscotti assumono subito dopo la cottura

LEGGI

Piatto tipico della Valle d’Aosta, prende il nome proprio dai filamenti di formaggio che si formano quando si prende con la forchetta uno gnocco per portarlo alla bocca. Questo formaggio non è altro che la Fontina, formaggio tipico della Valle d’Aosta, molto amato anche nelle nostre tavole proprio per quel suo gusto particolare e soprattutto perchè si scioglie facilmente alla cottura amalgamandosi  perfettamente con gli ingredienti a cui è accompagnato.

LEGGI

La carbonada con polenta è un piatto tipico della Valle d’Aosta, ma che si può trovare in varianti simili in tutte le zone delle Alpi orientali (dal francese Carbonade).  Esiste anche una versione fiamminga (Belgio) che invece di utilizzare il vino è fatta cuocere nella birra. Questo piatto viene sempre accompagnato con la polenta, in tutte le forme (anche tagliata a fette, fritte o cotte al forno), o anche con la polenta taragna (fatta di mais e grano saraceno).

LEGGI

La fonduta è un piatto molto famoso, sia in Italia che nel resto d’Europa. Tipico delle zone alpine orientali, localizzate pressoché nel sud della Svizzera, valle d’Aosta e parte della Provenza, e si differenzia di zona in zona a seconda del formaggio tipico con cui è preparata. La versione valdostana (quella nota da noi in Italia)  si basa interamente sulla Fontina Valdostana.

LEGGI