Tagliatelle alla boscaiola 5/5 (3)

Per chi ama la cucina degli anni ’80 non potrà certo dimenticarsi delle gustose tagliatelle alla boscaiola. Pasta fresca condita con un ricco condimento di salsiccia, funghi e panna. Qualcuno amava aggiungerci anche dei piselli per dagli un tono di colore. Un piatto molto gustoso e saporito assolutamente da riprovare. Al posto delle tagliatelle si possono usare tutti i formati di pasta che preferite, io utilizzo tagliatelle fresche senza uova (tipo strangozzi per intenderci), scoprirete che si adattano perfettamente a questo tipo di condimento.

Leggi tutto

‘Mpanatigghi 5/5 (1)

Tra i dolci siciliani vi sono gli ‘mpanatigghi, una specialità di Modica davvero particolare. Infatti sono dei biscotti a forma di semiluna farcini con un impasto ricco di ingredienti come mandorle, cacao, cannella, noci, chiodi di garofano, ma soprattutto la vera peculiarità, è che vi è anche la carne macinata di manzo. Il nome sembrerebbe derivare da ’empanadillas’ termine spagnolo per indicare dei fagottini ripieni di vari ingredienti, e quindi molto probabilmente sono da far risalire al periodo di dominazione spagnola dell’isola. Alcuni fanno risalire la loro prima preparazione ad un monastero di suore, che per poter fornire un pasto sostanzioso anche nei periodi di digiuno, nascondevano la carne insieme alla frutta secca. Altri invece la ritengono un’antica preparazione a base di carne di cacciagione che per imbonire il forte sapore veniva aromatizzata con forti spezie, tra cui anche il cacao.

Leggi tutto

Pane frattau 5/5 (1)

Il pane frattau è una ricetta tipica del nuorese, basata su ingredienti già pronti e spesso avanzati da altre preparazioni. Infatti si utilizza il pane carasau rotto (spesso avanzato) per formare una base che verrà insaporito da del brodo caldo, un sugo a base di pomodoro (spesso il ragù di pecora o il sugo alla campidanese avanzato), un uovo in camicia e tanto, tanto pecorino grattugiato. Un piatto rustico ma estremamente buono, adatto per una cena a casa, quando avanzano alcuni di questi ingredienti in dispensa.

Leggi tutto

Pasta e ceci con funghi pioppini 5/5 (1)

La pasta e ceci è un primo piatto gustoso e saporito, ma si può arricchire ulteriormente aggiungendo altri ingredienti come per esempio i funghi pioppini. Il gusto di questi funghi esalta ancora di più i sapori della pasta rendendola meno rustica e adatta anche per cene più formali. La pasta e ceci con funghi pioppini può quindi essere una soluzione tra chi ama piatti nutrienti e gustosi, e per chi ama piatti più raffinati.

Leggi tutto

Orecchiette con ragù di braciole 5/5 (1)

Le orecchiette con ragù di braciole sono un primo piatto tipico della Puglia. Tradizionalmente si utilizza la carne di cavallo, ma potete utilizzare tranquillamente delle fettine di manzo per realizzare delle ottime braciole, involtini di carne ripieni di pecorino e prezzemolo. Le braciole vengono poi cotte lentamente in abbondante sugo di pomodoro, in modo da ottenere un gustoso ragù, ottimo per condire l’immancabile piatto di orecchiette. Un primo per chi ama le tradizioni, assolutamente da provare.

Leggi tutto

Ristorante Antica Trattoria i Due Mori – Trento 5/5 (1)

Il Ristorante Antica Trattoria Due Mori si trova nel centro storico di Trento a poca distanza dal Castello del Buonconsiglio. Per chi ama le tradizioni e la cucina tipica trentina non può certo esimersi da visitare questo ristorante, uno dei più antichi della città, dato che risale alla seconda metà del Quattrocento. Nel 1988, dopo lavori di ristrutturazione, il locale è ritornato in vita grazie a Fabio Dalpalù, la moglie Lucia ed i figli, che lo gestiscono con grande cura verso i clienti, proponendo nel loro menù le ricette più sfiziose e le specialità tipiche della cucina locale.

Leggi tutto

Tagliata con cipolle in agrodolce 5/5 (1)

La tagliata di manzo è un particolare modo di servire alcuni particolari tagli come controfiletto ed entrecote, che una volta abbrustoliti rapidamente all’esterno vengono tagliati a striscioline mostrando la parte interna rossa e succulenta. Generalmente viene servita condita con altri ingredienti, come per esempio la tagliata con cipolle in agrodolce, che ne arricchiscono il gusto ed ne esaltano la succulenza. Per arricchire ulteriormente si possono aggiungere anche delle patate arrosto o dell’insalatina fresca. Il tutto condito con l’immancabile aceto balsamico.

Leggi tutto

Gnocchi con sugo di spuntature di maiale 5/5 (1)

A Roma c’è la tradizione che il giovedì si preparano gli gnocchi, in particolare gli gnocchi con sugo di spuntature di maiale. Un piatto rustico molto amato da tutti, e proposto appunto da moltissime trattorie romane ogni giovedì della settimana. Le costine di maiale, qui chiamate spuntature, lasciate cuocere lentamente nella passata di pomodoro, producono un sugo molto saporito, adatto per condire un primo piatto gustoso come gli gnocchi di patate. Un piatto facile da preparare e alla portata di tutti, specie se abbiamo dei gnocchi già pronti da condire, ma nulla evita di provare a prepararli da soli a casa, se si dispone di sufficiente tempo e soprattutto voglia.

Leggi tutto

Scialatielli all’amalfitana 5/5 (1)

La zona della costiera amalfitana è ricca di tradizioni gastronomiche in gran parte ottime a valorizzare i molti prodotti locali di altissima qualità. Infatti da questo piccolo territorio sono provenienti moltissime ricette, tra cui gli scialatielli all’amalfitana, un piatto basato sul formato locale di pasta fresca, gli scialatielli, da (“scialare” (godere) e “tiella” (pentola), simili a delle corte tagliatelle, ed i frutti di un mare pescosissimo come cozze, seppie, vongole e gamberi. Gli ingredienti sono pochi, senza arricchimenti di aromi o spezie, e quindi i prodotti utilizzati devono essere di grande qualità.

Leggi tutto

Carbonara con il petto d’oca affumicato 5/5 (2)

La pasta alla carbonara, piatto forte della tradizione romana vuole insieme all’uovo e al pecorino, il guanciale di maiale stagionato. Questo affettato ha la particolarità si avere la parte grassa che si scioglie al calore rilasciando un sughetto saporito e delicato e la parte magra che diventa gustosa e croccante. Stesse caratteristiche le ha il petto d’oca affumicato. Un affettato disponibile nelle regioni settentrionali, in particolare nella zona del Veneto. Ecco quindi, la carbonara con il petto d’oca affumicato, un piatto alternativo che vale la pena provare.

Leggi tutto