Birra Amiata – Aldobrandesca 4/5 (1)

birra amiata - aldobrandesca

Birra Amiata – Aldobrandesca

Stile: Storico – Sperimentale

Alc. 5.5%

bicchiere a boccatura largaTumbler – Servire a 6-8°C

La famiglia Aldobrandeschi, di origine longobarda, si insediò in una vasta area al centro della quale si ergeva l’Amiata dall’800 e dominò questi territori con alterne fortune per circa 500 anni.

A loro dunque, figure di spicco nella storia amiatina, è dedicata questa birra, tanto più che trattasi di una antica ricetta medioevale, in cui si impiegavano nella birrificazione tutti i cereali disponibili in casa.  L’Aldobrandesca viene prodotta utilizzando dunque orzo e frumento, in gran parte frumento non maltato dell’area amiatina. Un ingrediente fondamentale si rivela anche l’acqua, quella dell’acquedotto del Fiora, particolarmente pura e leggera, proprio perché attraversa lunghi strati di roccia porosa di origine vulcanica.
E’ una birra ad alta fermentazione, che impiega dei lieviti specifici per le birre al frumento, rifermentata due volte, la prima in un fermentatore e la seconda in bottiglia.

L’Aldobrandesca è una birra a schiuma persistente e ben strutturata, che rimane ben adesa ai bordi del bicchiere. Di colore giallo pallido, con opalescenze dovute al lievito in sospensione. Aroma di frutta, prevalentemente banana verde ed ananas, che poi lasciano spazio ad una nota di frutti esotici e di agrumi in cui prevale la buccia di arancia. Buona permanenza della percezione olfattiva anche diversi minuti dopo aver versato il bicchiere. Al gusto si percepisce l’eleganza e l’equilibrio di questa birra. Sul finale si intensificano cardamomo e coriandolo, per altro sempre presenti, che si sposano con il luppolo.

Per gli abbinamenti si consigliano  zuppe e piatti a base di farro, sformati di verdura, frittate ed homelette. Carni bianche (pollo e coniglio) arrosto o in galantina. Pesce: insalate di mare e tartine a base di pesce. Pesci bolliti e frittura di paranza o di calamari. Tra i dolci da abbinare troviamo: cantucci e biscotti ai cereali.

Il Birrificio Artigianale Birra Amiata si trova ad Arcidosso in provincia di Grosseto. Aperto dal 2006, è tra quei birrifici artigianali italiani che hanno particolarmente a cuore il territorio. Fin dalla sua nascita la volontà di comunicare l’appartenenza ad un luogo, quello della montagna amiatina, appare ben chiara.

Dai il tuo voto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.