Carnevale

CampaniaCarnevaleCucina TipicaDolce

Sanguinaccio al cioccolato 5/5 (1)

Il Sanguinaccio è un dolce tipico del periodo di Carnevale. La vera ricetta tradizionale lo vuole fatto con il sangue di maiale, un ingrediente una volta abbondante ogni volta che si macellava un maiale, da qui proprio il nome sanguinaccio. Anche se ancora preparato così, anche noto in alcune regioni come Migliaccio, oggi ne viene preparata una versione al cioccolato, che al posto del sangue, ne simula il colore ma non certo il sapore. Questo dolcetto viene spesso abbinato alle chiacchiere, altro dolcetto tipico del carnevale, che vengono inzuppate in questa gustosa crema al cioccolato.

Read More
CarnevaleCucina TipicaDolceLe vostre ricetteSardegna

Arrobiolus Sardus 5/5 (3)

In questa ricetta di Francy74 ci propone gli Arrobiolus Sardus, tipici dolcetti fritti della tradizione sarda per il periodo carnevalizio. Il nome deriva dal sardo “arrubiu”, che significa rosso. Il colore di queste palline tendenti al rossastro è da attribuirsi ai vari ingredienti con cui si realizzano, dalla scorza d’arancia e soprattutto allo zafferano!

Read More
CarnevaleCucina TipicaDolceUmbria

Rocciata 5/5 (3)

La rocciata è un dolce tipico dell’Umbria, in particolare in quella fascia di territorio che va da Assisi fino a Foligno. Questa torta vanta antiche tradizioni e si preparava nel periodo autunnale per finire al carnevale. Si tratta di una sfoglia di pasta avvolta su se stessa e ripiena di una mistura di frutta secca, il tutto ricoperto da abbondanti bagnature di alchermes che le conferisce quel tipico colore rosso. Le varianti familiari e locali si basano sulla scelta della frutta secca da inserire, ne esiste per esempio una versione autunnale con del mosto all’interno.

Read More
CarnevaleCucina TipicaDolceToscana

Frittelle di riso toscane 5/5 (2)

Quando arriva Carnevale, in alcune case della Toscana, si preparano le frittelle di riso. Dolci e profumate, queste frittelle, sono molto legate alla tradizione: si tratta di riso lasciato stracuocere nel latte insaporito da bucce di agrumi (arance e limoni), vaniglia con l’aggiunta di qualche goccetto di liquore aromatico. C’è anche chi ama aggiungere all’impasto dell’uvetta. Ottime durante le feste di Carnevale, c’è anche chi le ama gustare anche per tutto il resto dell’anno.

Read More