Orecchiette con burrata, pomodorini gialli e granella di pistacchio 5/5 (2)

Esistono ricette tradizionali antiche ed esistono rivisitazioni moderne che si basano sui prodotti regionali legati alla tradizione, valorizzandoli. L’introduzione recente dei pomodorini gialli (in realtà gli antichi pomodori avevano questo colore) e della granella di pistacchio, si abbinano in modo eccezionale alla burrata e alle orecchiette,

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/orecchiette-con-burrata-pomodorini-gialli-e-granella-di-pistacchio/">Leggi il seguito

Risotto con il Tastasal 5/5 (1)

Il risotto con il Tastasal, è una ricetta tipica di Verona. Il tastasal è un termine lombardo-veneto con cui si indica un impasto di carne suina macinata, salata e speziata. Il nome particolare viene dal fatto che si utilizzava il risotto con questo impasto per poter valutare se l’impasto (tastasal) fosse salatao a sufficienza per la preparazione dei salami.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/risotto-con-il-tastasal/">Leggi il seguito

Spaghetti Cacio e Pepe 5/5 (2)

La cacio e pepe è un piatto povero, nato dalla attività pastorizia che è stata sempre molto comune nei pascoli del Lazio. I pastori, rimanendo lontani da casa per lunghi periodi, erano solito riempire le loro bisacce con pezzi di formaggio stagionato (pecorino), grani di pepe e pasta essiccata.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/lazio/spaghetti-cacio-e-pepe/">Leggi il seguito

Cicatielli con il Pulieio 5/5 (1)

I Cicatielli con il pulieio sono una ricetta tipica dell’Irpinia. I cicatielli sono la versione campana dei cavatelli, leggermente più grandi e lunghi. In questo piatto vengono conditi con un sugo a base di pomodoro (passata o maturi a pezzi a seconda della stagione) insaporito dalle foglie di Pulieio, come in questa zona viene chiamata la mentuccia o nepetella.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/cicatielli-con-il-pulieio/">Leggi il seguito

La Finanziera 5/5 (1)

La finanziera è forse uno dei piatti tradizionali più legati alla storia della gastronomia piemontese. Un piatto difficile, sia per il sapore, sia per la difficoltà nella preparazione e nella scelta degli ingredienti. Infatti se si vuole rimanere fedeli alla tradizione, può risultare difficile procurarsi alcuni degli ingredienti necessari a questo piatto. La storia di questo piatto si rifa all’Ottocento, in cui uomini di banca e finanzieri sceglievano questo piatto per lanciare la sontuosità e la ricchezza della Torino dell’epoca.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/la-finanziera/">Leggi il seguito

Carciofi Ritti 5/5 (2)

I carciofi ritti sono una ricetta tipica toscana, dove dei bellissimi carciofi vengono farciti con un impasto a base di macinato di manzo, insaporito da pancetta affumicata e parmigiano. Poi disposti “ritti”, cioè in piedi, nella casseruola, vengono cotti lentamente con un sugo di pomodoro.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/carciofi-ritti/">Leggi il seguito

Strangozzi al Pesto Umbro 5/5 (2)

Gli Strangozzi al Pesto Umbro sono una versione regionale in risposta ai diversi pesti presenti in molte regioni italiane, tra cui il più famoso, quello alla Genovese a base di basilico e pinoli. In questa versione, ritroviamo ancora il basilico, ma in piccola parte e mescolato insieme a molte altre erbe aromatiche. Come croccante, invece dei pinoli, abbiamo le noci che sbriciolate esternamente arricchiscono la piacevolezza di questo piatto. Come non abbinare questo pesto agli strangozzi (o stringozzi), un formato di pasta lunga fresca tipica dell’Umbria.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/strangozzi-al-pesto-umbro/">Leggi il seguito

Drocchie con salsiccia e cime di rapa 5/5 (1)

Le drocchie, o fusilli, sono un formato di pasta molisano. Un condimento molto usato anche in questa regione (non solo in puglia) sono le cime di rapa che si sposano benissimo con la salsiccia. Quindi ecco un bellissimo piatto tipicamente paesano: le drocchie con salsiccia e cime di rapa.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/drocchie-con-salsiccia-e-cime-di-rapa/">Leggi il seguito

Spaghetti e fagiolini 5/5 (2)

Gli spaghetti e fagiolini sono un primo piatto della zona montana interna che si estende dal Molise alla Murgia, passando per Matera (Basilicata). Di ispirazione rurale e dai sapori semplici e genuini, questo piatto ha molte varianti, che fanno uso di pomodoro fresco a pezzi o passata di pomodoro (a seconda delle stagioni). Si possono usare sia i fagiolini verdi normali che quelli lunghi e fini che ben si adattano ad essere arrotolati insieme agli spaghetti.

5/5 (2) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/cucina-tipica/spaghetti-e-fagiolini/">Leggi il seguito