Come preparare le lorighittas sarde

Le lorighittas sono un formato di pasta tipico della provincia di Oristano, in Sardegna, più precisamente del piccolo borgo di Morgongiori. Il loro nome deriva dal sardo “loriga” (anello) a causa della loro particolarissima e gradevole forma intrecciata. I lorighittas sono a base di semola di grano duro ottenuti intrecciando due spaghetti di pasta tra di loro a cordoncino ed infine richiuse le estremità per formare un anello.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/pasta/come-preparare-le-lorighittas-sarde/">Leggi tutto

Le ricette con i Paccheri

I paccheri sono forse il formato di pasta più famoso di Gragnano in Campania. Pasta secca di semola di grano duro di formato simile ai rigatoni ma dalla superficie liscia e di dimensioni molto più grandi. I loro nome significa “schiaffo” in napolentano, e molto probabilmente lo deve al particolare rumore che fa quando lo si cala nel piatto.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/pasta/paccheri/">Leggi tutto

Come preparare gli gnocchetti di patate 5/5 (1)

Siamo tutti abituati ai teneri e gustosi gnocchi di patate preparati dalle nostre nonne. Ultimamente però sia nei ristoranti che nei supermercati si trovano sempre di più gli gnocchetti. Questi sono più piccoli e hanno forma quasi sferica, risultano quindi più eleganti nei piatti e assorbono bene il sugo. Questo tipo di gnocchetti vengono anche chiamati chicche.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/pasta/come-preparare-gli-gnocchetti-di-patate/">Leggi tutto

Cjarsons (Cjalzons)

I cjarsons, o cjalzons, sono dei ravioli tipici della Carnia dal sapore dolce-salato a forma di mezzaluna, con i bordi ripiegati su se stessi. Questo particolare formato di pasta si differenzia moltissimo per quanto riguarda il ripieno utilizzato, spesso con molte varianti, unico comun denominatore è l’utilizzo di ingredienti dolci in contrasto con alcuni salati.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/pasta/cjarsons-cjalzons/">Leggi tutto

Canederli (Speckknödel)

I canederli, o knödel, sono dei grossi grocchi di pane ammollato nel latte arricchito con altri ingredienti. Diffusi in tutta la cucina Mitteleuropea (Germania, Austria, Repubblica Ceca, Polonia), si differenziano nella preparazione e negli ingredienti aggiuntivi. Nella versione italia, cioè quella del sud Tirolo, li troviamo arricchiti con lo speck (Speckknödel).

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/pasta/canederli-speckknodel/">Leggi tutto