Minestra nera napoletana con fagioli spollichini 5/5 (3)

Forse pochi conoscono la minestra nera napoletana (cavolo spigarello) ed un ottimo modo per prepararla è come zuppa, accompagnata da degli ottimi fagioli spollichini. Eccovi qui una ricetta tradizionale, semplice e genuina, per cucinare questa particolare verdura e gustarne appieno il sapore, rimanendo in leggerezza.

Leggi tutto

Pasta all’antica senese 5/5 (5)

Oggi vi proporrò una ricetta da me ideata ricostruendo alcune tecniche di cottura utilizzate nelle antiche ricette di Siena, da me lette in diversi antichi libri: la Pasta all’antica senese. Questa ricetta è stata alleggerita sostituendo la cipolla con il porro e modificata in chiave moderna per renderla un piatto più adatto ai nostri gusti odierni. I tagli di carne utilizzati qui sono più nobili di quelli originali e sono stati scelti per essere facilmente reperibili in qualsiasi macellaio o supermercato. Un piatto per appassionati di cucina che hanno la voglia di assaggiare sapori un po’ più antichi.

Leggi tutto

Gnocchi alle vongole 5/5 (1)

Tra i primi piatti più inattesi, ci sono gli gnocchi alle vongole, che vi sapranno sorprendere per la loro piacevolezza. Scoprirete come due semplici sapori si abbinino a meraviglia. Gli gnocchi morbidi si sposano benissimo con il sapore del sugo rilasciato dalle vongole, creando un primo piatto a base di pesce di gusto, ma anche di classe.

Leggi tutto

Risotto con Porcini e Castagne 5/5 (1)

Con l’arrivo dell’autunno sono molte le bancarelle ambulanti che mostrano i prodotti di stagione raccolti dai molti boschi italiani. Molti altri li amano raccogliere durante le lunghe passeggiate tra i boschi: porcini e castagne. Come non approfittarne? Prepariamo infatti un bel risotto con porcini e castagne. Non c’è miglior modo per valorizzare questi due ottimi prodotti d’autunno.

Leggi tutto

Farinata con il cavolo nero (Farinata con le leghe) 4.29/5 (7)

La farinata con il cavolo nero, o farinata con le leghe era un piatto contadino che preparato in abbondanza, quello avanzato veniva lasciato raffreddare. Una volta divenuto sodo veniva poi consumato a fette. Le leghe, così vengono chiamate le foglie di cavolo nero a Firenze, che una volta messe in un pentolone di acqua bollente vengono cotte insieme alla farina di mais, per dare un piatto tradizionale fiorentino, simile alla polenta.

Leggi tutto

Lasagna napoletana 5/5 (3)

Anche a Napoli, come altre zone d’Italia, la tradizione gastronomica vanta antichissime tradizioni. Durante il periodo dei Borboni, i cuochi che frequentavano la corte reale, crearono ricette ricche ed impegnative secondo i costumi dell’Ottocento, dove l’abbondanza di ingredienti era sintomo di ricchezza e prosperità. Alcune di queste ricette sono entrate a far parte della cucina partenopea e sono arrivate sino ad oggi, come la lasagna napoletana. In provincia e in altre zone della Campania, la lasagna napoletana viene ulteriormente arricchita con l’aggiunta di altri ingredienti come salame e uova sode.

Leggi tutto

Paccheri con Calamari e Zucchine 5/5 (1)

La pasta liscia corta come calamarata e paccheri si prestano bene per ottimi primi piatti di pesce sugosi e saporiti, come per esempio un bel piatto di paccheri con calamari e zucchine. Un piatto semplice e gustoso da preparare in qualsiasi occasione, da soli, in famiglia ma anche nelle ricorrenze o per qualche evento speciale.

Leggi tutto

Insalata di Riso Rosso 5/5 (1)

Per chiunque ami il riso rosso, vuoi per le sue proprietà salutari, vuoi per il suo gusto intenso e corposo, si potrà sfruttare questo ingrediente per preparare degli ottimi primi piatti freddi, come l’insalata di riso rosso. Infatti questo riso si presta benissimo a questo tipo di cottura (non è infatti adatto per fare risotti), ed è con ingredienti freschi e colorati che dà il suo lato migliore.

Leggi tutto