Come preparare gli gnocchi di castagne

Gli gnocchi oltre che la versione classica con le patate, si possono preparare con moltissimi altri ingredienti. Uno tra questi è la farina di castagne. Questa versione di gnocchi di castagne rimane molto morbida al palato e dato il suo sapore forte si sposa con sapori forti che richiamano i boschi ed il selvaggio, come per esempio i porcini.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/tecniche-di-cucina/come-preparare-gli-gnocchi-di-castagne/">Leggi tutto

Come preparare le Lasagne 5/5 (1)

Le lasagne sono un formato di pasta fresca molto amato dagli italiani. Messe a strati una sopra l’altra all’interno di teglie o pirofile, con diversi ingredienti interposti tra di loro, le lasagne vengono sempre cotte al forno. Le più famose sono quelle alla bolognese, che le vede condite con ragù di carne, ma sono moltissime le versioni di lasagne che si possono preparare (al salmone, ai carciofi, ai funghi, al pesto, ec..)

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/tecniche-di-cucina/come-preparare-le-lasagne/">Leggi tutto

Come Preparare la Pasta Frolla al Cacao

La pasta frolla al cacao è un’ottima preparazione per i biscotti. Infatti non sono poche le ricette che richiedono la preparazione di questa pasta usata sia da sola che in combinazione con quella classica. Il procedimento non si discosta molto da quella classica, parte della farina utilizzata viene sostituita con il cacao in polvere. Si ottiene un impasto simile che richiede sempre un passaggio in frigo prima di essere lavorato.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/tecniche-di-cucina/come-preparare-la-pasta-frolla-al-cacao/">Leggi tutto

Come preparare gli gnocchetti di patate 5/5 (1)

Siamo tutti abituati ai teneri e gustosi gnocchi di patate preparati dalle nostre nonne. Ultimamente però sia nei ristoranti che nei supermercati si trovano sempre di più gli gnocchetti. Questi sono più piccoli e hanno forma quasi sferica, risultano quindi più eleganti nei piatti e assorbono bene il sugo. Questo tipo di gnocchetti vengono anche chiamati chicche.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/pasta/come-preparare-gli-gnocchetti-di-patate/">Leggi tutto

Come preparare gli gnocchetti di farina

Una versione semplice e veloce è quella degli gnocchetti di farina. Questi gnocchetti sono più piccoli e hanno forma quasi sferica, risultano quindi più eleganti nei piatti e assorbono bene il sugo. Questo tipo di gnocchetti vengono anche chiamati chicche.

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/pasta/come-preparare-gli-gnocchetti-di-farina/">Leggi tutto

Come preparare gli strascinati 5/5 (1)

Gli strascinati sono un formato di pasta tradizionale pugliese. Come tutti i formati di pasta fresca del Sud Italia, gli strascinati sono realizzati con un impasto di farina e semola di grano duro. Il nome strascinati deriva proprio dalla modalità con cui piccoli cilindretti di impasto vendono “strascinati” con tre dita sul piano di legno infarinato e conferendogli quella forma caratteristica.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/tecniche-di-cucina/come-preparare-gli-strascinati/">Leggi tutto

Come preparare le Lasagne

Le lasagne sono un formato di pasta fresca tipico della cucina emiliana, ma che in realtà vantano tradizioni molto più antiche e diffuse in tutto il territorio nazionale. Le lasagne a strati con ragù, pomodoro e besciamella sono le classiche lasagne alla bolognese e vengono preparate usando esclusivamente farina di grano tenero, mentre quelle di tradizione del centro-sud Italia richiedono nella loro preparazione  diverse porzioni di farina e semola di  grano duro (centro-sud Italia).

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/tecniche-di-cucina/preparazione-delle-lasagne/">Leggi tutto

Come preparare la besciamella 5/5 (1)

La besciamella è una preparazione base della cucina italiana ma di origini francesi. Deve infatti il suo nome al cortigiano Louis de Béchameil da cui ne prende il nome. La sua introduzione in Italia la dobbiamo invece a Caterina de Medici, che dalla corte francese volle introdurla nei fastosi pranzi di corte italiani. Oggi questa salsa è utilizzata moltissimo per le preparazioni di pasta al forno, come cannelloni e lasagne, ma anche per verdure cotte al forno come finocchi, parmigiane di verdure e sformati vari.

5/5 (1) " href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/tecniche-di-cucina/come-preparare-la-besciamella/">Leggi tutto

Come preparare i tonnarelli

I tonnarelli sono un formato di pasta fresca all’uovo diffuso nella tradizione della cucina romana (i famosi cacio e pepe) e molto simili (e probabilmente da essi ripresi) ai famosi spaghetti alla chitarra abruzzesi. Infatti sono molto simili a degli spaghetti, ma con le sezione quadrata invece di essere tonda. Lo spessore dei tonnarelli può variare, ma risulta comunque maggiore rispetto agli spaghetti alla chitarra (2-3 mm contro i 4-5 mm).

" href="https://www.granconsigliodellaforchetta.it/pasta/come-preparare-i-tonnarelli/">Leggi tutto