Involtini Primavera 5/5 (2)

Involtini primavera

Involtini Primavera

Durata 25 min

Difficoltà facile

Origine : Cina

Sono ormai da tanti anni che la cucina cinese si è inserita nei nostri gusti, grazie ai molti ristoranti cinesi presenti nelle nostre città. Tra i piatti che hanno trovato più riscontro nei gusti degli italiani ci sono gli involtini primavera. In questa ricetta adattata per i nostri supermercati, utilizzeremo la pasta fillo per realizzare gli involtini.

Ingredienti

Per 4 persone

  • 1 rotolo di pasta fillo
  • 1/4 di Cavolo cappuccio
  • 1 Carota
  • Olio per friggere
  • Sale

Procedimento

Lavate il cavolo cappuccio e pelate le carote. Poi con un coltello ben affilato (o se avete qualche strumento) tagliate le carote a bastoncini sottilissimi. Tagliate anche il cavolo a fettine sottilissime e poi sfogliatele con le mani. Eliminate i gambi grossi e duri del cavolo, lasciando le foglie sottili.

Involtini primavera 01

Srotolate i fogli di carta fillo e tagliateli a metà.

Involtini primavera 02

Sopra ogni metà foglio di pasta fillo (un consiglio… mettetene due uno sopra l’altro e usateli tutte e due per fare un involtino), aggiungete un po’ di verdure, vicino ad una estremità. Fate in modo che la verdura rimanga lontana dai bordi. Richiudete il foglio una volta in modo da ricoprire la verdure. E poi con delle dita bagnate, bagnate i bordi laterali (fungeranno da colla). Infine ripiegate i bordi laterali su se stessi per sigillare il ripieno dell’involtino.

Adesso ribagnate nuovamente con le dita i bordi ripiegati e l’estremità lontana. Avvolgete l’involtino dal ripieno fino a raggiungere l’estremità lontana in cima. L’involtino si chiuderà e rimarrà sigillato grazie al dito bagnato passato in precedenza. Via via fate tutti gli involtini con i fogli di pasta fillo.

Riempite una pentola di olio per friggere e portatelo ad alta temperatura. Versateci gli involtini primavera. La cottura sarà molto rapida, quindi basterà circa un minuto per lato.

Involtini primavera 08

Dorati i due lati, togliete gli involtini e lasciateli asciugare sopra un panno di carta assorbente da cucina. Servite gli involtini primavera il prima possibile. Rimarranno caldi e la verdura all’interno sarà ancora croccante.

Dai il tuo voto