Moussaka 5/5 (1)

Moussaka

Moussaka

Durata 2 h

Difficoltà  Intermedia

Origine Grecia

La moussaka, (più correttamente moussakà) è un piatto tipico greco molto ricco e sostanzioso. Preparazione fatta a strati, uno di patate, uno di melanzane, uno di carne macinata ed uno di besciamella, viene poi cotta al forno. Deliziosa e saporita, questo piatto richiede un po’ di tempo per la preparazione, ma ne vale assolutamente la pena. In questa versione, io ho utilizzato poca besciamella per ricoprirla, ma per le dosi potete fare come più vi aggrada.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 2 grosse melanzane
  • 4 patate di medie dimensioni
  • 400 gr di Carne macinata di manzo
  • 400 ml di Passata di pomodoro
  • 1/2 Cipolla
  • Olio per friggere
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Per la preparazione della besciamella (1 strato di 2 cm di spessore):

  • 1 litro di Latte
  • 4 cucchiai di formaggio grattugiato
  • 4 cucchiai di farina
  • 4 noci di burro
  • Noce moscata
  • Sale

Procedimento

Prendete le melanzane, lavatele e poi tagliatele a fette. Cospargetele di sale e lasciatele in uno scolapasta per almeno un’ora. Questo procedimento toglierà sia il liquido interno e migliorerà la frittura, ma soprattutto eliminerà l’amaro.

Trascorso il tempo, riprendete le melanzane a fette ed asciugatele per bene. Prendete una padella antiaderente, aggiungete olio di oliva o altro olio per friggere e friggete una dopo l’altra tutte le fette di melanzana. Poi una volta fritte, toglietele e lasciatele asciugare sopra un panno di carta da cucina assorbente in modo da rimuovere l’unto in eccesso.

Moussaka 09

Nel frattempo prendete le patate, lavatele sotto l’acqua corrente, pelatele e poi tagliatele a fette. Immergete poi le patate in una pentola di acqua bollente salata e lasciatele a lessare.

Procuratevi un pentolino, aggiungete un fondo di olio extravergine di oliva, e poi aggiungete mezza cipolla tritata. Fatela rosolare per bene e poi quando risulterà imbiondita, aggiungete la carne macinata.

Fate rosolare per bene la carne macinata aiutandovi con un mestolo di legno. Mescolate per bene in modo da sbriciolare il più possibile la carne mentre si rosola. Quando sarà perfettamente asciutta e ben rosolata aggiungete la passata di pomodoro e regolate di sale. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere il sugo per almeno 30 minuti a fuoco lento.

Adesso non ci rimane che preparare la besciamella. Fate sciogliere in un pentolino una grossa noce di burro. Una volta sciolto aggiungete due cucchiai di farina. Mescolate per bene a fiamma bassa, per far incorporare la farina al burro. Poi versate due bicchieri di latte caldo, continuando a mescolare. Aggiungete a questo punto il formaggio grattugiato, un po’ di sale e della noce moscata grattata. Mescolate a fiamma bassa finché non vedrete la besciamella condensare fino ad assumere una consistenza cremosa. A questo punto spegnete.

Una volta pronti tutti gli ingredienti, prendete una teglia, ungete leggermente il fondo e poi stendete uno strato di fette di patate. Copritelo successivamente con uno di melanzane fritte.

A questo punto versateci sopra il ragù di carne stendendolo uniformemente per tutta la teglia andando a coprire perfettamente tutti gli strati sottostanti. Infine fate lo stesso con la besciamella che dovrà ricoprire lo strato di carne.

In grecia si è soliti preparare la moussaka con uno stato di besciamella di almeno 2 cm di altezza. Nel mio caso ne ho stesa poca (a mio gusto). Nella moussaka regolate l’altezza degli strati a vostro gusto. Riscaldate il forno a 180°C ed infornate. Lasciate cuocere la moussaka per circa 30 minuti.

Servite la moussaka ben calda ed appena sfornata.

Dai il tuo voto