Pollo al curry con riso basmati 5/5 (1)

pollo al curry con riso basmati

Pollo al curry con riso basmati

Durata  40 min
Difficoltà   Intermedia
Origine India

Non c’è nessuno in Italia che non apprezzi questo piatto: il pollo al curry che spesso viene accompagnato da una buona porzione di riso basmati. Piatto internazionale ispirato alla tradizione indiana, è molto diffuso ed apprezzato in Europa, ed anche in Italia. Il pollo cotto in padella o in piasta a pezzettini viene condito con una chutney di pere al curry, una salsa gialla e cremosa, che è la base del piatto stesso. Spesso si usa anche il tacchino al posto del pollo. Facile da preparare a casa, può essere un’ottima idea per una cena alternativa con un piatto semplice e saporito.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 400 gr di Petto di Pollo (o tacchino)
  • 1 Cipolla
  • 2 cucchiai di Curry
  • 1 bicchiere di Latte (o latte di Cocco)
  • 1 cucchiaio di Farina
  • 1 Pera sciroppata
  • Cumino in polvere q.b.
  • 200 gr di Riso Basmati
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Procedimento

Per prima cosa preoccupiamoci della preparazione del riso basmati che può essere anche preparato in un altro momento (anche il giorno prima). Anzi sembra che più riposi e meglio è.

pollo al curry con riso basmati

Prendete il riso basmati e versatelo in una ciotola o un contenitore tenendo d’occhio il volume occupato. Poi versatelo in una pentola. Adesso prendete lo stesso volume di acqua (non quantitativo di peso) per due volte e versatelo nella pentola in cui avete messo il riso. Riscaldate l’acqua con il riso e portatelo a bollore. Aggiungete una presa di sale, mescolate e poi dopo circa 7-8 minuti spegnete. Chiudete la pentola con un coperchio e lasciate raffreddare molto lentamente! (se si dovesse raffreddare troppo date una leggera scaldata a fiamma bassa).

pollo al curry con riso basmati

Vedrete che piano piano il riso assorbirà tutta l’acqua. Di tanto in tanto andate a mescolare in modo che il riso assorbi l’acqua e si cuocia uniformemente.

pollo al curry con riso basmati

Adesso richiudete con il coperchio la pentola. Il riso è pronto per essere servito. (assaggiatelo comunque….deve essere cotto…;) )

Adesso che abbiamo il riso passiamo alla preparazione della Chutney di pere al curry.

Per prima cosa prendete un pentolino ed aggiungete un filo d’olio extravergine di oliva. Poi aggiungete la cipolla tritata finemente.

pollo al curry con riso basmati

Fate soffriggere la cipolla per 4-5 minuti, finchè non sarà perfettamente imbiondita poi aggiungete una pera sciroppata tagliata a pezzettini. Continuate a soffriggere mescolando per altri 4 minuti. Aggiungete un po’ di sale e spegnete.

pollo al curry con riso basmati

Poi versateci dentro un cucchiaio di farina 00 e due cucchiai di curry e mescolate per bene finchè non avrete un impasto uniforme. Poi versateci dentro un bicchiere colmo di latte e riaccendete la fiamma per riportare a temperatura il latte.

pollo al curry con riso basmati

Continuate a mescolare con un cucchiaio facendo cuocere il latte (quasi a bollore) per circa altri 5-6 minuti, finchè non vedrete la salsa condensarsi (come la crema pasticcera). A questo punto spegnete. Prendete un frullatore ad immersione e frullate tutto il contenuto della pentola finchè non otterrete una crema liscia, gialla e vellutata: la chutney di pere al curry.

pollo al curry con riso basmati

Adesso che anche la salsa è pronta, non ci rimane che preparare il pollo.

Prendete il pollo e tagliatelo a pezzi. Se è petto di pollo sarà facile, se invece sono altri pezzi di pollo scegliete se eliminare le ossa e servirlo a pezzettini, oppure servirlo a grossi pezzi.

Prendete una padella, aggiungete un filo d’olio extravergine di oliva. Riscaldate e poi aggiungete i pezzi di pollo facendoli rosolare per bene nell’olio. Aggiungete un po’ di cumino in polvere (non troppo attenzione!) e se volete altre spezie (paprika) o erbe aromatiche (come rosmarino, aglio, ecc…) sempre in maniera misurata.

pollo al curry con riso basmati

Quando il pollo sarà perfettamente cotto, toglietelo dalla padella e servitelo condito con la chutney di pere e curry ed una buona porzione di riso basmati.

Il pollo al curry con riso basmati generalmente è preferibile gustarlo caldo appena preparato, comunque è possibile gustarlo anche in seguito.

 

Dai il tuo voto