Preparazione del Riso per il Sushi 5/5 (2)

Riso per sushi

Preparazione del Riso per il Sushi

Tempo 100x100Durata:  1 h

Difficoltà: intermedio

   Origine: Internazionale

Oggi va molto di moda la cucina giapponese, in particolare il sushi. Tantissime sono le tipologie di sushi come uramaki, nigiri, husomaki, futomaki, ecc.. e spesso capita di volersi cimentare in questo genere di preparazioni. Ma tutte queste preparazioni hanno come base il riso, ma un tipo di riso particolare che richiede una precisa metodologia di preparazione. Ecco in questa ricetta la preparazione del riso per il sushi.

Ingredienti

Dosi per 4 persone:

Riso tondo per shushi300g
Acqua500ml
Aceto di mele80ml
Zucchero1 cucchiaio
Saleq.b.
Riso per sushi
Riso apposito per il sushi

Preparazione

Il primo procedimento da fare a cui generalmente non siamo abituati è il lavaggio del riso.

Versate il riso in una ciotola di legno e aggiungete abbondante acqua. Mischiate vigorosamente con le mani il riso nell’acqua. Vedrete che l’acqua diventerà opaca con un colore bianco diffuso.

Riso per sushi

Scolate l’acqua e ripetete l’operazione di lavaggio, sempre strofinando il riso con le mani. Dopo circa 5 lavaggi comincerete a vedere che l’acqua rimarrà trasparente, nonostante i lavaggi. Smettete di lavare e lasciate il riso in ammollo per circa mezz’ora.

Riso per sushi

Trascorsa la mezz’ora, prendete una pentola e versateci il riso scolato. Aggiungete mezzo litro di acqua e incoperchiate, riscaldate l’acqua fino ad ebollizione e poi una volta raggiunta, lasciate cuocere a fuoco medio (sobbollire) per circa 20 minuti. Non scoperchiate, perchè l’acqua non deve evaporare.

Riso per sushi

Nel frattempo prepariamo il liquido per il lavaggio di aceto, zucchero e sale. Prendete un pentolino e versateci l’aceto di mele, stesso quantitativo di acqua, un cucchiaio di zucchero, una presa di sale grosso. Fate bollire il tutto finchè zucchero e sale non si saranno completamente disciolti.

Riso per sushi

Una volta cotto il riso, scolate il riso e versatelo in una ciotola di legno. Quando il riso sarà ancora caldo e fumante, versateci la soluzione di aceto, sale e zucchero e mescolate a modo di lavaggio del riso. Poi scolate il tutto. Il riso dovrà risultare brillante con i chicci perfettamente netti e distaccati, ma allo stesso tempo morbidi e facilmente lavorabili con le mani (bagnate in acqua).

Riso per sushi

Adesso potete cominciare ad effettuare tutte le preparazioni sushi che desiderate.

 

Dai il tuo voto