Alici Scattiate 5/5 (2)

Alici Scattiate

Alici Scattiate

Durata 15 min
Difficoltà  Facile
Origine Calabria

Le alici scattiate sono una ricetta tipica calabrese. Ricetta semplice e molto saporita, come molte altre ricette calabresi, rispecchia i sapori genuini degli ingredienti senza grandi elaborazioni. Il termine scattiate significa letteralmente schizzate, e tale nome deriva molto probabilmente dagli schizzi di olio provocati durante la cottura al momento dell’aggiunta degli spruzzi di aceto. Piatto mediterraneo dal forte sapore del mare, diretto, senza molte elaborazioni, le alici scattiate sono una ricetta fatta per chi ama i forti sapori del pesce sposati con la piccantezza del peperoncino.

Abbinamento vinoVino in abbinamento: Bivongi Rosso DOC

locale Dove Mangiare: Amici Di Bacco – Rossano (Cosenza)

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 600 gr di Alici
  • 1 spicchio di aglio
  • Origano
  • Peperoncino
  • Aceto
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Procedimento

Prendete le alici, rimuovete la testa e le interiora e poi lavatele per bene. Una volta lavate mettele ad asciugare.

In una padella molto larga, aggiungete un filo d’olio extravergine di oliva, e uno spicchio d’aglio schiacciato. Fate rosolare l’aglio e poi aggiungete le alici ad olio bollente, disponendole in un unico strato in modo che non si sovrappongano tra di loro. Continuate a farle rosolare a fuoco vivo per circa 3-4 minuti, poi girate tutte le alici sull’altro lato per farle rosolare anche da quella parte. Attenzione a non rompere le alici durante questa operazione.

Aggiungete il sale e lasciate rosolare anche l’altro lato per altri 3 minuti e poi spruzzateci sopra un po’ d’aceto in modo da smorzare l’olio. Aggiungete l’origano ed il peperoncino in polevere in maniera abbondante. Fate asciugare l’aceto e poi servite le alici scattiate ben calde.

Dai il tuo voto