AntipastoCalabriaCucina Tipica

Bruschetta con la nduja 4.33/5 (6)

La bruschetta con la nduja è un semplice antipasto della tradizione Calabrese. La nduja, originaria di Spilinga, un paese nei pressi di Vibo Valentia, è un buonissimo salame piccante a base di peperoncino che può essere facilmente spalmato su pane tostato. Se leggermente caldo, il grasso di maiale della nduja si scioglierà aumentando ulteriormente le sue caratterstiche organolettiche. Esperienza da provare come antipasto. Il piccante può essere un buon spunto per aprire un buon pranzo nella migliore tradizione calabrese.

Bruschetta con la nduja

Durata 5 min

Difficoltà  Facile

Origine Calabria

Vino in abbinamento: Cirò Rosso DOC

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 4 fette di Pane
  • Nduja

Prodotto tipico: Nduja

Preparazione della Bruschetta con la nduja

Tagliate il pane casereccio a fette e fatelo tostare o alla brace o al forno. La nduja per questo tipo deve preparazioni deve essere di consistenza morbida, splamabile. Generalmente la nduja può essere di consistenza dura e non facilitare questa operazione. Potete quindi lasciare in caldo la nduja (non riscaldatela) in modo che il suo grasso all’interno si sciolga leggermente, ottenendo così una consistenza morbida. Una volta tostate le fette di pane casereccio, spalmate uno strato di nduja sulle fette di pane anch’esse ancora calde. Servite la bruschetta di nduja come antipasto abbinata ad altri struzzichini delle tradizione calabrese.

Se vuoi vedere altre ricette con la nduja ti consigliamo di vedere le Migliori Ricette della Calabria.

bruschetta con nduja

Bruschetta con la nduja

La bruschetta con la nduja è un semplice antipasto della tradizione Calabrese. La nduja, originaria di Spilinga, nei pressi di Vibo Valentia
Preparazione 5 minuti
Tempo totale 5 minuti
Portata Antipasto
Cucina Italiana

Dai il tuo voto