Canederli (Speckknödel) 4.2/5 (5)

gran-consiglio-della-forchetta-canederli

Canederli (Speckknödel)

Durata 50 min + 2 h riposo
Difficoltà Intermedia
Origine Trentino-Alto Adige

I Canederli, o Knödel, sono un piatto tipico del Trentino Alto Adige. Gnocchi di pane insaporiti con lo speck, hanno la prerogativa di poter esser preparati in moltissime varianti. Preparati con il burro, in brodo, con il formaggio, ecc… ogni casa ha la propria ricetta che si tramanda per generazioni, ma tutte conservano quel sapore caldo ed ospitale, che riscalda il cuore dopo una fredda giornata d’inverno.

locale Dove Mangiare:    Cavallino Bianco (Bolzano) 

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di Pane bianco raffermo
  • 100 gr di Speck tagliato spesso
  • 2 bicchieri di Latte
  • 2 Uova
  • 1 mazzetto di Prezzemolo
  • Erba cipollina q.b.
  • 2 cucchiai di Grana Padano grattugiato
  • Noce moscata
  • Brodo di Carne e verdure
  • 1 noce di Burro
  • Sale

Procedimento

Prendete una ciotola e bagnate il pane con il latte per farlo ammollare. Attendete finchè non si sarà ben ammollato poi aggiungette lo speck tagliato in tanti piccoli cubetti, il prezzemolo tritato e l’erba cipollina sminuzzata. Mescolate per bene il tutto finchè gli ingredienti non si saranno ben distribuiti e il pane non si sarà ben spezzato e ridotto ad un impasto.

Rompete le uova in un contenitore, aggiungete il sale e la noce moscata, e sbattetete. Poi incorporatele all’impasto di pane nella ciotola, aggiungendo anche il grana padano grattugiato. Continuate a mescolare finchè il tutto non si sarà ben amalgamato.

Mettete in frigo la ciotola e lasciate riposare per circa 2 ore.

Una volta trascorso il tempo, controllate la consistenza dell’impasto, se fosse troppo rigido aggiungete latte, se fosse troppo morbido aggiungete farina. Dall’impasto fate tante polpette di circa 5 cm di diametro, infarinatele leggermente.

Nel frattempo mettete a bollire il brodo in una pentola abbastanza capiente. Poi raggiunta la bollitura, versateci i canederli delicatamente e fateli cuocere per circa 20 minuti.

Una volta cotti, potete servire i canederli direttamente con il brodo oppure scolarli e aggiungere un po’ di burro fuso come condimento. In entrambe i casi aggiungete un po’ di grana padano grattugiato.

Dai il tuo voto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.