Cantucci di Prato (Cantuccini) 5/5 (1)

Cantucci di Prato (Cantuccini)

Durata 45 min

Difficoltà Facile

Origine Toscana

I cantucci di Prato, noti anche come Cantuccini, vengono serviti in Toscana alla chiusura di un pasto, spesso insieme ad un bicchiere di buon Vin Santo in cui inzupparli.

Ingredienti

Per 8 persone:

  • 300 gr di Farina
  • 100 gr di Mandorle non spellate
  • 3 Uova
  • 300 gr di Zucchero
  • Scorza d’arancia grattugiata
  • Semi di anice (o liquore di anice)
  • 1/2 bustina di lievito
  • Sale

Procedimento

Potete prepararli sia a mano che utilizzando una planetaria. Lavorandoli a mano, preparate una spianatoia su cui verserete la farina formando la classica fontana. Versate poi lo zucchero e al centro rompete tre uova, un pizzico di sale e mezza bustina di lievito.

Cantucci di Prato

Aggiungete poi la scorza grattata di un arancio ed un cucchiaino di semi d’anice o un cucchiaio di liquore di anice.

Cantucci di Prato

Cominciate ad impastare pian piano facendo dapprima incorporare le uova, e poi più vigorosamente in modo da ottenere un impasto omogeneo. Se l’impasto dovesse rivelarsi troppo asciutto aggiungete poco latte. Continuate ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Cantucci di Prato

A questo punto aggiungete le mandorle all’impasto continuando ad impastare.

Cantucci di Prato

Poi dividete l’impasto in più parti formando poi con ciascuna di esse dei filoncini di circa 3-4 cm di spessore. Procuratevi una teglia, imburratene il fondo, oppure disponeteci sopra della carta da forno, e disponeteci sopra i filoni di impasto.

Cantucci di Prato

Riscaldate il forno a 180°C e poi infornate. Lasciate cuocere l’impasto per 15 minuti e poi una volta cotti, sfornate i filoni e lasciateli raffreddare a temperatura ambiente (non riponete la teglia e non buttate la carta da forno).

Cantucci di Prato

Una volta raffreddati, tagliateli in fette oblique di 1 cm di spessore in modo da formare i famosi cantucci.

Cantucci di Prato

Riponete nuovamente i cantucci sulla teglia ricoperta dalla carta da forno e rimetteteli in forno per completare la cottura per altri 15 minuti, sempre a 180°C.

Cantucci di Prato

Sfornate i cantuccini e lasciateli raffreddare. Serviteli poi insieme ad un bel bicchiere di Vin Santo.

Dai il tuo voto