Cavatelli al Pomodoro 5/5 (1)

Cavatelli al pomodoro

Cavatelli al Pomodoro

Durata 15 min

Difficoltà Facile

Origine Puglia, Molise

cavatelli al pomodoro sono un piatto semplice della tradizione rurale delle campagne pugliesi e molisane. I cavatelli, rigorosamente preparati a mano utilizzando il grano del Tavoliere, vengono conditi con un sugo leggero di pomodori freschi maturati con il vero sole del Sud. Il tutto in un piatto semplice ma indimenticabile.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 360 gr di Cavatelli
  • 500 gr di Pomodorini maturi
  • 2 foglie di Basilico
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Preparazione

Prendete una padella o una casseruola larga e fonda ed aggiungete un abbondante filo d’olio extravergine di oliva, ed uno spicchio d’aglio scamiciato. Fate rosolare l’aglio per 4-5 minuti poi aggiungete i pomodori maturi tagliati a pezzi.

Fate passire i pomodori lentamente sul fuoco a fiamma bassa, aggiungendo anche un po’ di sale. Quando comincerà a formarsi un po’ di sughetto sul fondo, aggiungete due foglie di basilico e coprite con un coperchio e continuate la cottura per altri 10 minuti.

Nel frattempo riempite una pentola di acqua e portatela a bollore. Una volta raggiunta l’ebollizione, aggiungete una presa di sale e poi calateci dentro i cavatelli. Lasciateli cuocere per il tempo necessario per ottenere una buona cottura al dente. Scolateli e poi versateli nella padella insieme al sugo di pomodori. Mescolate e fate saltare per un paio di minuti.

Servite i cavatelli al pomodoro appena preparati, ben caldi, e se desiderate aggiungete una spolverata di parmigiano grattugiato.

Dai il tuo voto