Cevapcici 4/5 (1)

cevapcici

Cevapcici

Durata 3o min
Difficoltà  Facile
Origine Friuli Venezia Giulia

I Cevapcici sono una specialità originaria dei Balcani che si è diffusa anche in Friuli, soprattutto nella provincia di Gorizia. Questo piatto a base di carne di manzo e maiale consiste in polptte dalla forma lunga cotte alla piastra e servite con salse piccanti.

Abbinamento vinoVino in abbinamento: Isonzo del Friuli Rosso DOC

locale Dove Mangiare: Da Gianni – Gorizia

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 250 gr di Carne di maiale macinata
  • 250 gr di Carne di manzo macinata
  • 1 Cipolla
  • Paprika
  • Farina q.b.
  • Pepe
  • Sale

Preparazione

Prendete una ciotola e versateci all’interno sia la carne macinata di manzo che quella di maiale. Tritate molto finemente la cipolla e aggiungetela alla carne macinata. Aggiungete anche un cucchiaio di paprika, una bella grattata di pepe e un pizzico si sale. Mischiate tutto l’impasto e poi cominciate a formare tante polpette a forma di bastoncino lunghe circa 7-8 centimetri e di un paio di centrimetri di spessore. Una volta preparate date una leggera infarinatura per asciugarle e lasciatele riposare su di un vassoio per circa un paio di ore.

Se avete una brace tanto meglio, altrimenti potete utilizzare una griglia. Disponete sulla griglia i cevapcici uno affianco all’altro e lasciateli cuocere facendo formare le classiche righette nere lungo tutta la polpetta. Girate i cevapcici affinchè la cottura sia perfettamente uniforme.

Servire i cevapcici ben caldi, sia su un piatto di insalata, che accompagnati da polenta e salse piccanti.

Dai il tuo voto