Cruset con Porri e Patate 5/5 (1)

Cruset con porri e patate

Cruset con Porri e Patate

Durata 1h 30 min

Difficoltà Intermedia

Origine Piemonte

I cruset con porri e patate sono una ricetta tipica della Valle Stura in Piemonte. Questo particolare formato di pasta fresca all’uovo ha diversi nomi: crouzet, croset o crùset. Comunque vengano chiamati, i cruset sono l’orgoglio della cucina occitana e vengono serviti per tradizione sempre con un sugo di porri e patate o anche con la bagna grisa.

 Dove Mangiare: Osteria della Pace – Sambuco (Cuneo)

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone.

Dosi per la preparazione dei cruzet:

  • 400 gr di Farina 00
  • 1 Uovo
  • Acqua q.b.
  • Sale

Dosi per la preparazione del condimento:

  • 1 Patata di grandi dimensioni
  • 1 Porro
  • Brodo di carne
  • 1 noce di burro
  • 1 rametto di timo fresco (opzionale)
  • Parmigiano grattugiato (opzionale)
  • Pepe
  • Sale

Procedimento

Per prima cosa pensiamo alla preparazione dei cruset.

Preparate una spianatoia per impastare, versando la farina al centro. Formate la classica fontana con un incavo al centro. Rompete l’uovo al centro ed aggiungete una presa di sale. Cominciate con il far incorporare l’uovo alla farina, poi aggiungete gradualmente pochissima acqua, tanto quanto necessario per ottenere un impasto morbido e liscio.

Continuate ad impastare fin quando non otterrete la giusta consistenza (omogenea ed elastica) e poi formate una palla e lasciate riposare l’impasto per circa 30 minuti. Ricoprite l’impasto con un panno umido per non far seccare l’impasto all’esterno.

Trascorso il tempo, riprendete l’impasto e dividetelo in diverse porzioni. Prendete ciascuna porzione e sulla spianatoia formate dei bastoncini di 1-2 cm di diametro, facendo rotolare l’impasto con il palmo delle mani. Tagliateli a tocchetti e con il pollice della mano trascinateli facendo leva sulla spianatoia e formando delle incavature al centro. Roversciateli su se stessi formando così i cruset. Lasciateli asciugare su di un vassoio cosparso di semola di grano per non farli attaccare tra di loro.

Adesso preoccupiamoci della preparazione del condimento.

Prendete le patate, pelatele e lavatele per bene sotto l’acqua. Poi tagliatele a tocchetti di circa 1 cm di dimensione. Lavate il porro, tagliatelo a rondelle. Prendete un tegame e fateci sciogliere una grossa noce di burro. Aggiungeteci il porro a rondelle e fatelo rosolare per un paio di minuti. Aggiungete le patate a tocchetti, un pizzico di sale e poi aggiungete un mestolo di brodo di carne. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere leggermente il condimento, coprendo il tegame con un coperchio. Fate stufare lentamente per circa 15 minuti.

Nel frattempo riempite una pentola di acqua e portatela a bollore. Aggiungete una presa di sale grosso e poi calateci i cruset. Lasciateli cuocere per circa un paio di minuti e poi scolate. Versate i cruset nel tegame dove è presente il condimento e mescolate per farlo ben aderire.

Aggiungete, se di vostro gradimento, qualche foglia di timo fresco, o una grattata di pepe nero, ed una spolverata di parmigiano reggiano.

Dai il tuo voto