Garganelli con ragù di salsiccia e piselli 5/5 (3)

Garganelli con ragù di salsiccia e piselli

Garganelli con ragù di salsiccia e piselli

Durata 45 min

Difficoltà  Intermedia

Origine Emilia Romagna

I garganelli con ragù di salsiccia e piselli sono un piatto tipico romagnolo. I garganelli, chiamati così per la loro forma ad esofago, sono un formato tipico romagnolo di pasta fresca all’uovo che tradizionalmente viene condito con un bel sugo di pomodoro insaporito con salsiccia e piselli. Vengono preparati in casa arrotolando quadrati di sfoglia sopra una superficie rigata, ma si trovano facilmente già pronti anche nei supermercati.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di Garganelli
  • 4 salsicce
  • 200 gr di Piselli (anche surgelati)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla o 2 scalogni
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro o 1 tazza di passata
  • Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale

Procedimento

Procuratevi una padella antiaderente o anche una casseruola larga e bassa e versateci un filo d’olio extravergine di oliva. Tritate una cipolla di medie dimensioni oppure 2 scalogni e aggiungeteli alla padella insieme anche ad uno spicchio d’aglio. Fate rosolare il soffritto per il tempo necessario a far imbiondire la cipolla, poi aggiungete le salsicce spellate e sbriciolate.

Continuate a far rosolare la salsiccia nel soffritto di cipolla, continuandola a sbriciolare con un mestolo di legno mentre cuoce lentamente. Nel frattempo sbollenterete i piselli in un pentolino di acqua bollente leggermente salata. Quando la salsiccia risulterà ben rosolata e sbriciolata totalmente aggiungeteci i piselli scolati e sbollentati.

A questo punto mescolate ancora aggiungendo o una tazza di passata di pomodoro o aggiungendo due cucchiai di concentrato di pomodoro. Aggiungete un po’ di sale e continuate la cottura a fuoco lento facendo sobbollire il sugo lentamente. Continuate a cuocere il ragù di salsiccia e piselli per almeno 15 minuti (aggiungete un po’ di acqua se necessario). Alla fine dovrete ottenere un ragù ben asciutto.

Nel frattempo mettete a bollire una pentola pienta di acqua e una volta a bollore, aggiungete una presa di sale grosso ed i garganelli. Lasciate cuocere i garganelli per il tempo necessario e poi scolateli. Versate i garganelli nella pentola con il ragù di salsiccia e piselli. Fateli saltare per un paio di minuti.

Garganelli con ragù di salsiccia e piselli 07

Dopo un paio di minuti, quando i garganelli si saranno ben conditi con il ragù di salsiccia e piselli, serviteli con una buona spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

Dai il tuo voto