Abbacchio con le patate 5/5 (4)

Abbacchio con le patate

Abbacchio con le patate

Durata 1 h 10 min
Difficoltà  Facile
Origine Lazio

L’abbacchio con le patate è una ricetta tipica del Lazio. Tra i secondi piatti di carne a Roma è forse il più amato e non manca mai la domenica nelle tavole dei romani. La carne di abbacchio, cioè un agnello da latte, è da sempre legata alla cucina tradizionale laziale, di cui molte ricette ne fa da protagonista. Il motivo di questo è proprio la ricchezza di pascoli tipica del territorio laziale, in cui la carne ovina e i prodotti come latte e formaggi sono da sempre i protagonisti delle ricette romane e laziali. Il termine abbacchio sembrerebbe derivare dal verbo abbacchiare, che significa “uccidere”. Ma molto più probabilmente questo nome deriva dal termine latino “ovicula” che significa pecorella.

Abbinamento vinoVino in abbinamento: Colli Albani DOC

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 1 Kg di Abbacchio
  • 500 gr di Patate
  • 1 spicchio d’Aglio
  • 1 rametto di Rosmarino
  • Olio extravergine di Oliva
  • Pepe
  • Sale

Procedimento

Prendete l’abbacchio e tagliatelo a pezzi. Una volta tagliato cospargete la superficie con un misto di olio, sale, rosmarino e pepe. L’intera superficie dei pezzi di agnello deve essere unta.

Prendete le patate e dopo averle lavate e sbucciate tagliatele a tocchettoni.

Poi prendete una teglia e metteteci dentro un buon filo di olio extravergine di oliva, poi le patate a tocchettoni. Date una bella grattata di pepe e aggiungete il rametto di rosmarino e i due spicchi d’aglio schiacciati ma mantenendo la buccia. Poi salate. Con un mestolo di legno mescolate le patate a pezzi in modo che si cospargano per bene dell’olio e degli aromi. Poi quando saranno ben unte in ogni sua parte equidistribuitele per bene nella teglia. Le patate dovranno formare un solo strato e non sovrapporsi tra di loro. Questo permetterà di avere delle patate al forno ben croccanti.

Mettete poi i pezzi di abbacchio sul letto di patate.

abbacchio con le patate

Riscaldate il forno a 190°C e mettete la teglia con l’abbacchio con le patate a cuocere. Lasciate la teglia in forno per circa 1 ora, girando di tanto in tanto la carne e le patate. Se i pezzi che avete tagliato sono molto grossi, la cottura potrebbe richiedere più tempo, l’abbacchio deve risultare ben cotto anche all’interno.

Una volta cotto, sfornate la teglia, e trasferite l’abbacchio con le patate in un bel vassoio. Servite il piatto ben caldo.

Dai il tuo voto