Zucchine ripiene alla romana 5/5 (2)

zucchine ripiene alla romana

Zucchine ripiene alla romana

Durata 1 h 30 min
Difficoltà  Intermedia
Origine Lazio

Le zucchine ripiene alla romana sono un piatto tipico di Roma. Anche se oggi non molto diffuso, questo è un piatto storico che veniva preparato soprattutto per riutilizzare le carni avanzate da arrosti e bolliti. Infatti insieme alle polpette, queste zucchine ripiene di carne macinata vengono cotte in una pentola piena di sugo di pomodoro. Questo piatto oltre che ad essere buono di per sé, permette di avere anche un bel sugo da utilizzare anche per condire la pasta.

Abbinamento vinoVino in abbinamento: Cesanese del Piglio DOCG

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 4 Zucchine Romanesche
  • 200 gr di carne di manzo o pollo arrostito o lesso
  • Noce moscata
  • 2 fette di pane raffermo
  • 1 bicchiere di Latte
  • 50 gr di Mortadella e Prosciutto crudo
  • 1 mazzetto di Prezzemolo
  • 500 ml di Passata di Pomodoro
  • 1 spicchio d’Aglio
  • 1 carota
  • 1 Uovo
  • Pecorino Romano grattugiato
  • 1 Cipolla
  • Olio extravergine di Oliva
  • Pepe
  • Sale

Preparazione

Dapprima prepariamo l’impasto per il ripieno. La ricetta originale richiede della carne avanzata utilizzata per preparare il brodo oppure parti di arrosto avanzate la sera precedente. Comunque potete sostituirle con della carne macinata fresca.

zucchine ripiene alla romana

Prendete poi il prosciutto crudo e la mortadella e suddividetela a pezzetti più piccoli.

zucchine ripiene alla romana

Adesso prendete una ciotola ed aggiungetevi il pane raffermo. Aggiungete un bicchiere di latte e lasciate ammollare il pane. Quando il pane si sarà perfettamente ammorbidito, scolatelo e strizzatelo e poi sbriciolatelo. Poi insieme al prosciutto e alla mortadella e alla carne avanzata, passatelo in un tritacarne, in modo da ottenere un macinato misto.

zucchine ripiene alla romana 07

Poi prendete il prezzemolo, lavatelo e tritatelo finemente. Aggiungetelo poi al macinato. Rompete un uovo e poi aggiungete il formaggio grattugiato. Aggiungete infine anche una grattata di pepe e di noce moscata. Infine aggiungete anche un po’ di sale.

zucchine ripiene alla romana

Mescolate il tutto finché non otterrete un impasto omogeneo.

Adesso che abbiamo l’impasto pronto per fare il ripieno è giunto il momento di prendere le zucchine. Lavatele sotto l’acqua corrente e togliete il gambo. Poi suddividetele in 2 o 3 parti di circa 7-10 cm ciascuna.

zucchine ripiene alla romana

Con l’apposito strumentino per svuotare le zucchine, rimuovete la parte centrale di ogni parte di zucchina, svuotandole al centro per creare lo spazio da farcire con l’impasto.

zucchine ripiene alla romana

Poi prendete l’impasto e cominciate a riempire le zucchine svuotate. Tenete una estremità del buco chiusa con un dito mentre con l’altra mano comincerete a riempire la cavità. Premete con un altro dito per compattare il ripieno, e poi colmate la cavità con altro macinato.

zucchine ripiene alla romana

Adesso che abbiamo le zucchine ripiene è il momento di preparare il sugo di pomodoro dove cuocerle.

Prendete una casseruola abbastanza capiente, poi aggiungete un filo d’olio extravergine, una cipolla ed una carota tritate finemente. Aggiungete uno spicchio d’aglio spaccato a metà e fate soffriggere il tutto per circa 4-5 minuti.

zucchine ripiene alla romana

Una volta che la cipolla e la carota risulteranno ben imbiondite, aggiungete i pelati di pomodoro. Aggiungete una presa di sale e continuate la cottura, schiacciando pian piano i pelati, in modo da facilitare la formazione del sugo.

zucchine ripiene alla romana

Abbassate la fiamma e lasciate cuocere il sugo di pomodoro a fuoco lento per circa 20 minuti a coperchio chiuso. Poi passato questo tempo, togliete il coperchio ed adagiate all’interno le zucchine ripiene in modo che siano quasi ricoperte dal sugo. Aggiungete un po’ d’acqua se necessario e ricoprite nuovamente con il coperchio.

zucchine ripiene alla romana

Completate la cottura del sugo, facendolo cuocere per circa 45 minuti a fuoco molto lento. Ogni tanto controllate il livello di cottura e rigirate le zucchine.

Una volta che le zucchine saranno ben cotte, spegnete e servite in porzioni con abbondante sugo. Ottimo per fare la scarpetta con il pane.

Dai il tuo voto