CampaniaCucina TipicaDolce

Mostaccioli 5/5 (1)

I mostaccioli sono dei dolcetti tipici della Campania e diffusi in molte altre regioni limitrofe del Sud Italia. Questi dolci sono praticamente dei biscotti a forma di rombo, fatti di farina di grano duro e mandorla, fortemente speziati, di consistenza sia morbida che dura e ricoperti di una glassa al cioccolato fondente. La loro origine si fa risalire al tempo degli antichi romani, in cui si utilizzava la farina d’orzo ed il miele e che venivano offerti durante le festività. Tale ricetta, sopravvissuta a Napoli, nel corso dei secoli la ricetta ha avuto molte evoluzioni, arricchendosi nei secoli degli ingredienti più preziosi, dagli agrumi, alle spezie per arrivare al cioccolato. Oggi i mostaccioli si preparano ancora durante le festività natalizie e pasquali, e si offrono ancora con del vino dolce o del caffè.

Mostaccioli

Durata 30 min

Difficoltà Intermedia

Origine Campania

Vino in abbinamento: Lachryma Christi del Vesuvio DOC Passito

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 250g di Farina 00
  • 50g di Farina di Mandorle
  • 150 g di Zucchero
  • 50g di Miele
  • 4g di Ammoniaca per dolci
  • 20g di Cacao amaro in polvee
  • 1 Arancia
  • 3g di Pisto
  • Sale
  • Cioccolato fondente q.b.

Procedimento

Prendete le mandorle e frullatele in un mixer fino ad ottenerne una farina a granella. Versate la granella fine in una ciotola e aggiungeteci la farina, lo zucchero, il pisto, l’ammoniaca per dolci ed il cacao in polvere. Aggiungete anche un pizzico di sale. A questo punto prendete l’arancia e grattatene la scorza facendola cadere insieme agli altri ingredienti. Poi tagliatela a metà e ottenete il suo succo spremendola in uno spremiagrumi. Versate il succo nella ciotola con gli altri ingredienti. Infine aggiungete tutto miele.

A questo punto, mescolate tutti gli ingredienti gradualmente fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Prendete una placca da forno, ricoprite il fondo con carta da forno e versateci sopra l’impasto fino a formare uno strato di circa 1 cm di spessore. Poi ricoprite il tutto con un foglio di carta da forno e mettete in frigorifero la placca da forno per far riposare ed indurire l’impasto per circa un’ora.

Trascorso il tempo, riprendete l’impasto e togliete la carta da forno che lo ricopre. Con un coltello tagliate la sfoglia di impasto in modo da formare tanti rombi delle dimensioni desiderati.

Procuratevi un’altra placca da forno e dopo aver foderato il fondo anch’essa con un fogli di carta da forno. Infornate a 180° per circa 20 minuti. Una volta cotti i mostaccioli, lasciateli raffreddare lentamente a temperatura ambiente.

Nel frattempo, ci occuperemo della preparazione della glassa di cioccolato con cui ricoprire i mostaccioli. In un pentolino versateci il cioccolato fondente a pezzi. Fatelo sciogliere a fuoco lento fino a quando non diventerà fluido. A questo punto versate la glassa di cioccolato sopra i mostaccioli, poggiandoli su di una grata, in modo da recuperare la glassa in eccesso che colerà su di un contenitore posto sottostante, che riutilizzerete per versarla sopra altri mostaccioli.

Lasciate raffreddare la glassa in modo da solidificarsi intorno ai mostaccioli, facendo attenzione a non toccarli in questa fase per non lasciare segni di ditate su di essi.

Dopo alcune ore, potrete servire i mostaccioli. Potete prepararne in sovrannumero dato che si conservano perfettamente per molti giorni.

Mostaccioli

Mostaccioli

I mostaccioli sono dei dolcetti del sud Italia a forma di rombo, di farina di grano duro e mandorla, speziati, di consistenza morbida o dura
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti
Portata Dessert
Cucina Italiana

Dai il tuo voto