Orecchiette con grana e sfilacci di cavallo 5/5 (1)

orecchiette con grana e sfilacci di cavallo

Orecchiette con grana e sfilacci di cavallo

Tempo 100x100Durata:  1 h 20 min

Difficoltà: intermedia

 Origine: Puglia

Le orecchiette con grana e sfilacci di cavallo sono una rivisitazione moderna di un piatto tradizionale: le orecchiette alla leccese. Le polpette di cavallo sono sostituite dai sfilacci di carne secca, e al posto della ricotta delle scaglie di grana padana. Un’ottima alternativa per chi ama le tradizioni ma vuole proporre un piatto allo stesso tempo più moderno.

Abbinamento vinoVino in abbinamento: Rosato di Negramaro Salice Salentino DOC

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

IngredientiQuantità
Passata di pomodoro500g
Orecchiette400g
Cipolla1
Sfilacci di cavallo100g
Grana padano200g
Olio extravergine di olivaq.b.
Saleq.b.

Preparazione

pasta frescaPreparazione delle orecchiette

Prendete una casseruola non tanto grande ed aggiungete un filo d’olio extravergine di oliva. Sminuzzate la cipolla e versatela nella pentola. Fate soffriggere la cipolla per 4-5 minuti. Poi versate la passata di pomodoro e regolate di sale. Incoperchiate e continuate la cottura a fuoco lento per circa 40 minuti.

Prendete una pentola e riempitela di acqua. Riscaldate e portate a bollore, poi aggiungete una presa di sale. Versate le orecchiette e lasciatele cuocere. Scolatele e poi conditele con il sugo di pomodoro. Mescolate per bene finché tutte le orecchiette risulteranno ben amalgamate con il sugo.

Disponete le porzioni nei piatti e poi aggiungete sopra ognuna di esse un po’ di sfilacci di cavallo. Poi prendete il grana padano e fatene alcune scaglie da mettere sopra ogni porzione.

Le orecchiette con grana e filacci di cavallo è un piatto da servire ben caldo appena preparato.

Dai il tuo voto