Orzotto con zucca e pancetta 5/5 (2)

Orzotto con zucca e pancetta

Orzotto con zucca e pancetta

Durata 45 min

Difficoltà  Intermedia

Origine Friuli

Chi dice che il risotto si possa fare solo con il riso? Alcune ricette tradizionali, in particolari nel Friuli Venezia Giulia, si prepara l’orzotto con zucca e pancetta, in cui l’orzo perlato viene risottato (che è una tecnica di cottura) allo stesso modo con cui si prepara il riso. Oggi l’abbiniamo con un bel condimento a base di crema di zucca insaporita con un po’ di pancetta arrotolata. Ottimo per tutti e assolutamente da provare.

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di Orzo perlato
  • 400 gr di Zucca
  • 50 gr di Pancetta arrotolata
  • 2 Scalogni
  • 1 Noce di Burro
  • 1 litro di brodo di verdure
  • 1 spicchio d’Aglio
  • 1 rametto di Rosmarino
  • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano Grattugiato
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Procedimento

Per quanto riguarda la zucca, è buona prassi precuocerla prima di passarla in pentola per favorirne la cottura, e lasciarla leggermente passire, in modo da concentrarne il sapore. Potete tagliarne una grossa fetta e poi lasciarla passire in forno, oppure tagliata a tocchettini e lasciata passire in un forno a microonde per circa 10 minuti.

Procuratevi una piccola casseruola in cui andrete ad aggiungere un fondo di olio extravergine di oliva, uno scalogno tagliato a fettine ed un rametto di rosmarino. Fate rosolare il tutto per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto per favorire la rosolatura. Poi versateci la zucca tagliata a dadini e già ammorbidita dalla precottura.

Fate rosolare nel soffritto anche la zucca a dadini mescolando di continuo per qualche minuto a fuoco vivace, poi sfumate con un mestolo di brodo di verdure caldo. Aggiungete un po’ di sale e continuate la cottura della zucca. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere finchè la zucca non risulterà morbida e ben cotta. A questo punto, togliete il rametto di rosmarino e lo spicchio d’aglio e con un minipimer frullate il resto fino ad ottenere una bella crema uniforme. Lasciate sobbollire la crema di zucca a fiamma molto bassa, in modo da farla leggermente restringere.

Nel frattempo, prendete una casseruola bassa e larga ed aggiungete un fondo di olio extravergine di oliva, delle fettine di pancetta arrotolata tagliata a striscioline ed uno scalogno sminuzzato. Fate rosolare per qualche minuto e poi versateci dentro l’orzo perlato. Mescolate con un mestolo di legno facendo tostare leggermente l’orzo ed insaporendolo allo stesso tempo con il condimento.

A questo punto sfumate l’orzo perlato con due mestoli di brodo di verdure. Mescolate e continuate la cottura, aggiungendo di tanto in tanto un altro po’ di brodo non appena l’orzo cuocendo ne assorbirà dal fondo di cottura. Lasciate sempre l’orzo con sufficiente brodo di fondo in mdoo da favorirne la cottura e non farlo attaccare sul fondo. Dopo circa 25 minuti, l’orzo comincerà ad approssimarsi alla cottura, a questo punto, cominciate ad aggiungere la crema di zucca al posto del brodo.

Via via aggiungete tutta la crema di zucca, continuando a mescolare e sempre a fiamma moderata. Dopo circa 5 minuti, aggiungete una grossa noce di burro e qualche cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato. Spegnete e mescolate l’rozotto per farlo mantecare.

Quando l’orzotto con zucca e pancetta sarà ben mantecato, servitelo ben caldo, insieme ad altro parmigiano reggiano grattugiato.

Dai il tuo voto