Papassini – Pabassinas 5/5 (2)

 Papassini - Pabassinas

Papassini – Pabassinas

Durata 1 h
Difficoltà Intermedia
Origine Sardegna

I papassini o pabassinas sono dei dolcetti tipici della Sardegna. Questi biscotti ricoperti di glassa zuccherata venivano preparati per tradizione durante il periodo dei morti, in particolar modo per poter essere offerti a tutti i bambini che chiedevano un’offerta. Infatti in Sardegna è da sempre esistita una tradizione simile chiamata Is Animeddas e su mortu mortu.

Ingredienti

  • 300 gr di Farina di Semola di Grano duro
  • 2 Uova
  • 120 gr di Strutto
  • 100 gr di Zucchero
  • 1 Limone
  • 100 gr di Mandorle
  • 100 gr di Uva sultanina
  • 100 gr di Noci
  • 150 gr di Zucchero a velo
  • Confettini colorati
  • Sale

Procedimento

Preparate una spianatoia in cui verserete tutta la farina. Formate una fontata con il classico incavo al centro in cui romperete un uovo intero e solo il tuorlo di un secondo uovo. Poi lo zucchero semolato, la scorza di un limone grattugiato, lo strutto e infine un pizzico di sale. Cominciate ad impastare tutti gli ingredienti finchè non si saranno ben amalgamati tra di loro, in modo da formare un composto omogeneo. Poi formate un panetto e lasciate riposare per 30 minuti.

Prendete l’uvetta e ponetela ad ammollare in acqua tiepida.  Prendete le noci e le mandorle e dopo averle spellate, tritatele in un mixer. Adesso riprendete l’impasto ed incorporate l’uvetta e la frutta secca tritata. Impastate per bene e poi stendete una foglia di circa 1 centimetro abbondante di spessore. Con un coltello tagliate la sfoglia a rettangoli o a rombi (a vostro gusto).

Prendete una teglia e ricopritela con carta da forno, poi disponete i rombi o rettangoli di pasta su di essa. Riscaldate il forno a 160° ed infornate. Lasciate cuocere i papassini per circa 30 minuti poi sfornateli e lasciateli raffreddare.

Adesso occupiamoci della preparazione della glassa. Prendete una ciotolina e riempitela con lo zucchero a velo. Spremete il limone e versatene il succo nella ciotolina. Cominciate a mescolare finchè tutto lo zucchero non si sarà disciolto e poi con un pennellino spennellate la parte superiore di ciascun papassino (i biscotti devono essere già freddi). Spolverate i papassini con una manciata di confettini colorati, quando la glassa è ancora morbida, poi rimettete in forno il tutto per cuocere la glassa a 100°C per una decina di minuti.

Sfornate e lasciate raffreddare nuovamente.

Dai il tuo voto