Pizzo leccese 5/5 (1)

pizzo leccese

Pizzo leccese

Durata 1h
Difficoltà Intermedia
Origine Puglia

Il pizzo leccese è una ricetta tipica pugliese. La cucina salentina è ricca di molti prodotti da forno, e tra questi vi è il pizzo, un panetto di farina lievitato che esprime appieno i sapori del salento. Infatti l’impasto viene arricchito di molti ingredienti saporiti come cipolle, olive, pomodori freschi o secchi ed erbe aromatiche, il tutto insaporito con l’olio extravergine di oliva del Salento unico ed immancabile.

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 500 gr di Farina
  • 1 cipolla bianca
  • 2 Pomodori Pelati e/o secchi
  • 2 cucchiai di Olive nere denocciolate
  • 1 cubetto di Lievito di Birra
  • Origano q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • 50 ml di Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Preparazione

Prendete la cipolla e tagliatela a piccoli pezzettini, non così fini da farne un trito però.

Prendete un grosso recipiente e versateci all’interno le olive nere denocciolate, le cipolle a pezzettini, i due pomodori pelati (se volete utilizzate due pomodori secchi sminuzzati precedentemente ammollati ), un pizzico di origano ed un pizzico di sale.  Mescolate con un cucchiaio tutti gli ingredienti, poi quando saranno ben amalgamati, cominciate ad aggiungere a pioggia la farina continuando a mescolare.

Prendete una tazza di acqua e stemperateci per bene il lievito, mescolate finché non si sarà ben disciolto all’interno. Poi aggiungetelo gradualmente insieme alla farina a pioggia. Continuate a mescolare dapprima con il cucchiaio, poi al crescere della consistenza, cominciate ad impastare a mano.

Finita la farina, continuate ad impastare per bene per circa 5 minuti poi formate un panetto, coprite con un canovaccio umido e lasciate riposare l’impasto per circa 20 minuti.

Trascorso il tempo di lievitazione, continuate ad impastare per mezzo minuto e poi suddividete l’impasto in tanti piccoli panetti.

Disponete i panetti di pizzo leccese su di una teglia ricoperta di carta da forno. Lasciate lievitare i panetti per altri 20 minuti.

Nel frattempo riscaldate il forno a 200 gradi ed infornate i pizzi leccesi. Lasciateli cuocere per circa 20 minuti.

Dai il tuo voto