Polpette al sugo alla siciliana 4.67/5 (9)

Polpette alla siciliana - ricetta

Polpette al sugo alla siciliana

Durata 40 min
Difficoltà Intermedia
Origine Sicilia

Le polpette al sugo alla siciliana sono un classico della cucina popolare siciliana. In qualsiasi casa siciliana questo piatto non manca mai e spesso il sugo preparato in abbondanza va a condire anche un primo piatto di pasta. Tradizionalmente cucinate in abbondante passata di pomodoro, le polpette possono essere arricchite aggiungendo talvolta capperi, menta e quant’altro. Nate dall’esigenza di riutilizzare carni avanzate da Le polpette al sugo alla siciliana sono un classico della cucina popolare siciliana. In qualsiasi casa siciliana questo piatto non manca mai e spesso il sugo preparato in abbondanza va a condire anche un primo piatto di pasta. Tradizionalmente cucinate in abbondante passata di pomodoro, le polpette possono essere arricchite aggiungendo talvolta capperi, menta e quant’altro. lessi o tagli troppo duri da poter essere consumati in altro modo, queste palline di carne macinata nacquero nella tradizione molto prima del termine polpetta. Termine che non veniva utilizzato prima del XV secolo, e che anche allora veniva utilizzato per piccoli involtini di carne ripieni (da intendere come bocconcini). L’etimologia della parola polpetta non è ben chiara, sembrerebbe derivare da “polpa” cioè carne tenera, morbida.

locale Dove Mangiare:  Trattoria ai Cascinari (Palermo)

Ingredienti

Per 4 persone:

Ingredienti per le polpette:

  • 200 gr di Carne di manzo macinata
  • 200 gr di Carne di maiale macinata
  • 1 Uovo
  • Latte
  • 2 fette di pane raffermo
  • 2 cucchiai di Parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di Pecorino grattugiato
  • 1 mazzetto di Prezzemolo
  • Sale

Ingredienti per il sugo:

  • 400 ml di Passata di pomodoro
  • 1 rametto di Rosmarino
  • ½ Cipolla
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Procedimento

Per prima cosa prepariamo le polpette di carne.

Prendete le fette di pane raffermo e fatele ammollare in abbondante latte. Una volta che si saranno ammorbidite ben bene, togliete la crosta del pane e strizzate per bene per rimuovere il latte in eccesso.  Sbriciolate la mollica di pane e tenetela da parte.

Prendiamo una ciotola e ci mettiamo la carne macinata sia quella di maiale che quella di manzo. Aggiungiamo l’uovo, il prezzemolo tritato, e i cucchiai di formaggio grattugiato. Aggiungete la mollica di pane sbriciolata e un pizzico di sale abbondante e cominciate ad impastare il tutto.

Una volta che tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati, cominciate a fare delle polpette delle dimensioni pressochè simili a quelle di un’albicocca.

In una casseruola, mettete un filo d’olio e la cipolla tritata e il rosmarino fresco. Fate soffriggere la cipolla e non appena sarà dorata aggiungete la passata di pomodoro. Aggiungete un pizzico di sale e coprite con un coperchio.

Quando il sugo comincerà a bollire, aggiungete le polpette una dopo l’altra. Lasciate cuocere il tutto a fuoco lento per circa 40 minuti con il coperchio, controlllando di tanto in tanto la cottura, e ruotandoli in modo da rendere più uniforma la cottura.

Servite le polpette ben calde.

Dai il tuo voto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.