Cucina TipicaEmilia Romagna

Polpette in umido con piselli (Polpette alla Bolognese) 4.5/5 (8)

Oggi vi proponiamo le polpette in umido con piselli. La cucina bolognese è ricca di carni macinate cotte per dare sughi saporiti. Quest’ultima ricetta oggi di tradizione più casalinga, una volta era molto presente nelle varie osterie del centro di Bologna. Le polpette erano un ottimo modo per poter evitare gli sprechi in cucina. Oggi come allora il macinato seppur ricco di carni, viene ulteriormente arricchito dall’immancabile mortadella.

Polpette in umido con piselli (Polpette alla Bolognese)

Durata 20 min

Difficoltà Intermedia

Origine Emilia Romagna

Vino in abbinamento: Colli Bolognesi DOC Rosso

Ingredienti

Per 4 persone:

Per la preparazione delle polpette

  • 250 gr di macinato di Maiale
  • 250 gr di macinato di Manzo
  • 150 gr di Mortadella
  • 60 gr di Parmigiano reggiano
  • 1 Uovo
  • Farina
  • Pangrattato
  • Olio di oliva o Burro chiarificato
  • Sale

Per la preparazione del sugo di piselli

  • 400 ml Passata di pomodoro
  • 250 gr di Piselli (anche surgelati)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 noce di burro
  • Sale

Procedimento

Per prima cosa si comincia con la preparazione del sugo che richiederà maggior tempo. Prendete una casseruola o un tegame di terracotta e fateci sciogliere una noce di burro. Lasciate rosolare uno spicchio d’aglio nel burro sciolto.

Polpette alla bolognese - Polpette al sugo con piselli

Poi aggiungete la passata di pomodoro ed i piselli. Regolate di sale e poi abbassate la fiamma, lasciando cuocere lentamente a coperchio chiuso.

Polpette alla bolognese - Polpette al sugo con piselli

Adesso, nel frattempo che il sugo di pomodori e piselli si insaporisca per bene, prepariamo l’impasto delle polpette. Prendete una grossa ciotola e versateci all’interno i macinati di maiale e di manzo. Per quanto riguarda la mortadella, sminuzzatela molto finemente oppure se potete macinatela con un tritacarne.

Polpette alla bolognese - Polpette al sugo con piselli

Unite quindi la mortadella ed un uovo intero all’impasto. Aggiungete infine il parmigiano grattugiato ed una grattata di noce moscata. Cominciate ad impastare per bene. Se il composto risultasse troppo liquido, aggiungete un po’ di pangrattato all’impasto facendolo incorporare per asciugarlo.

Polpette alla bolognese - Polpette al sugo con piselli

Una volta ottenuto un impasto omogeneo e ben lavorabile, formate delle polpette della dimensione di grosse noci. Passatele sulla farina raccolta in un contenitore e lasciatele asciugare su di un vassoio.

Polpette alla bolognese - Polpette al sugo con piselli

Nel frattempo prendete una grossa padella con del burro o dell’olio d’oliva e friggete velocemente le polpette infarinate facendo attenzione a non romperle, mentre si stanno rosolando.

Polpette alla bolognese - Polpette al sugo con piselli

Una volta che le polpette risultino ben sode e rosolate, toglietele dall’olio di cottura e lasciatele asciugare su di un panno di carta assorbente.

Polpette alla bolognese - Polpette al sugo con piselli

Una volta pronte tutte le polpette, prendetele ed immergetele nel sugo di pomodoro e piselli lasciandole cuocere a fuoco lento per altri 5 minuti.

Polpette alla bolognese - Polpette al sugo con piselli

Spegnete e poi servite le polpette in umido con piselli.

Polpette alla bolognese - Polpette al sugo con piselli

Polpette in umido con piselli (Polpette alla Bolognese)

Polpette in umido con piselli (polpette alla bolognese), una volta sempre presenti nelle osterie, un modo per evitare gli sprechi in cucina
Preparazione 5 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 25 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana

Dai il tuo voto