Risotto all’isolana 5/5 (1)

risotto all'isolana

Risotto all’isolana

Tempo 100x100Durata: 1h + 1h di riposo

ricetta difficolta intermediaDifficoltà: intermedia          

veneto   Origine: Veneto

Il risotto all’isolana è una ricetta tipica del Veneto. Dal nome si potrebbe pensare ad un piatto di mare o a qualche ricetta proveniente da un’isola nel mare, ma il suo nome viene dal luogo in cui ha origine questa ricetta: Isola della Scala, un borgo in provincia di Verona che da secoli fonda le sue tradizioni sul riso. Risotto di carne a base di vitello e maiale tagliato a piccoli pezzettini è un piatto di antiche tradizioni che ancora oggi viene preparato nel veronese.

locale Dove Mangiare: Trattoria alla Pergola – Trevenzuolo (Verona)

Ingredienti

Per 4 persone

IngredientiQuantità
Riso Vialone Nano350g
Polpa di vitello100g
Lombata di maiale100g
Rosmarino1 rametto
Brodo di carne1/2 litro
Vino bianco1/2 bicchiere
Grana padano grattugiatoq.b.
Cannella in polvereq.b.
Burroq.b.
Pepeq.b.
Saleq.b.

Prodotti tipici Prodotti tipici: Riso vialone nano

Procedimento

Prendete la polpa di vitello e la lombata di maiale e con un coltello ben affilato tagliatela a pezzettini piccoli (molto piccoli). Mettete tutti i pezzettini di carne in una ciotola ed aggiungete del pepe grattugiato, un po’ di sale, ed il rosmarino. Mescolate per bene e lasciate insaporire la carne per circa 1 ora.

Prendete una casseruola, aggiungete una grossa noce di burro e fatelo sciogliere. Poi aggiungete la carne a pezzettini insieme al rosmarino e fatela rosolare per bene per 5-6 minuti. Una volta ben rosolata sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco. Lasciate cuocere a fuoco vivo finché tutto il vino non sarà evaporato.

Quando il trito di carne sarà tornato nuovamente asciutto, aggiungete il riso e mescolate per bene per farlo rosolare insieme alla carne. In questo modo il riso si tosterà leggermente insaporendosi con gli aromi della carne. Poi dopo circa 3 minuti, aggiungete due mestoli di brodo di carne ben caldo. Abbassate il fuoco e lasciate cuocere lentamente il riso mescolando di tanto in tanto e aggiungendo via via, mestolo dopo mestolo tutto il brodo.

Quando il riso sarà quasi pronto (dopo circa 20-25 minuti di cottura) aggiungete una noce di burro e un po’ di grana padano grattugiato. Mescolate per bene poi spegnete e servite le porzioni.

Ogni porzione di risotto all’isolana deve essere servita ben calda, con una buona spolverata di grana padano e di cannella in polvere.

Dai il tuo voto