Tagliata di tonno 5/5 (2)

Tagliata di tonno

Tagliata di tonno

Tempo 100x100Durata: 30 min  
 Difficoltà: facile                
sicilia  Origine: Sicilia

Il filetto di tonno in Sicilia viene cucinato in moltissimi modi. Una delle ricette più moderne lo interpreta come Tagliata di Tonno, tanto da ricordare la classica Tagliata di Manzo. Infatti il filetto di tonno è molto simile come aspetto ad una bistecca di manzo. Se cotto alla griglia in modo che cuocia bene all’esterno e rimanga leggermente rosa all’interno è praticamente identico come aspetto alla classica tagliata. Piatto assolutamente da provare per tutti gli amanti del tonno.

Ingredienti

Per 4 persone:

IngredientiQuantità
Filetto di Tonno1 Kg
Rosmarino1 mazzetto
Limone1
Prezzemolo1 mazzetto
Olio extravergine di olivaq.b.
Pepeq.b.
Saleq.b.

Preparazione

Per prima cosa prepariamo la marinatura. Prendete una ciotola e versateci all’interno una buona dose di olio extravergine di oliva. Poi spremete il succo di un limone e versatelo nella ciotola. Aggiungete poi le foglie di rosmarino e le foglie di prezzemolo tritate finemente. Poi aggiungete infine un pizzico di sale e una buona grattata di pepe nero. Sbattete per un po’ la marinata.

A parte prendete una griglia o una piastra in ghisa e portatela ad altissima temperatura. Poi mettete a grigliare il filetto di tonno. Lasciate cuocere su di un lato finchè non si saranno formate le classiche righe abbrustolite poi girate. La cottura comunque deve essere rapida, altrimenti il filetto di tonno si cuocerà troppo anche all’interno facendolo diventare stoppaccioso con anche perdita di sapore, per questo è importante che la temperatura della griglia sia alta, la cottura deve essere rapida. Poi girate e completate la cottura sull’altro lato.

Una volta cotto il filetto tagliatelo in senso obliquo in tante fette di circa 1-2 cm di spessore. Cercate di tagliarlo lasciando la struttura del filetto integra. Poi versate la marinatura sopra la tagliata di tonno.

Potete servire la tagliata di tonno sopra un letto di rucola, ma l’importante è che venga servita ben calda.

 

Dai il tuo voto