Tortel di Patate 5/5 (3)

Tortel di patate

Tortel di Patate

Durata 15 min

Difficoltà  Facile

Origine Trentino Alto-Adige

I Tortel di Patate sono un contorno tipico della zona del Trentino. Queste schiacciatine di patate grattate e fritte sono ottime da gustare come contorno con tantissime altre preparazioni, come per esempio la carne salada. Ottimi e veloci da preparare, sono la gioia di grandi e bambini e spesso si gustano anche da sole.

Tortel di patate con carne salada

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr di Patate
  • Farina q.b.
  • Olio per friggere
  • Sale

Procedimento

Prendete le patate e dopo averle ben lavate, sbucciatele. Poi con una grattugia, grattate tutte le patate, raccogliendo il grattato in una grossa ciotola. Aggiungete un pizzico di sale e mescolate. Sul fondo della ciotola comincerete a vedere un po’ di liquido. Scartatelo. Strizzate e pressate le patate grattugiate in modo da eliminare tutto il liquido (questo cambierà molto la perfetta riuscita dei tortel).

Una volta ben strizzate e scolate, aggiungete alle patate grattugiate un paio di cucchiai di farina e mescolate. Poi procuratevi un coppapasta della dimensione che preferite (sarà il diametro dei tortel). Riempitelo con le patate grattugiate e poi pressate con un cucchiaio in modo da ottenere un disco di 1cm al massimo di spessore. Premendo vedrete uscire ancora del liquido, scartatelo. Poi una volta che il tortel sarà ben compatto, togliete il coppa pasta e spostatelo aiutandovi con un mestolo piatto.

Mettete a riscaldare dell’olio per friggere e quando sarà alla temperatura giusta, versateci dentro il tortel. Io riempio la pendola o la padella con 3-4 cm di olio. Ma siete liberi di riempirla di meno o con più olio. Fatelo friggere per bene dapprima su un lato e poi dall’altro, fino a che non si formeranno delle belle crosticine dorate. La temperatura dell’olio non deve essere esageratamente alta, perchè dovrete dare il tempo anche alla patata all’interno di cuocersi. Una volta che il tortel sarà cotto, rimuovetelo sempre con il mestolo forato e ponetelo ad asciugare su di un panno di carta assorbente in modo da rimuovere l’unto in eccesso.

Via via friggete tutti i tortel. A questo punto, aggiungete una spolverata ulteriore di sale e serviteli ancora ben caldi, come accompagnamento al vostro piatto principale.

Dai il tuo voto