Tortelli di patate mugellani 5/5 (3)

Tortelli di patate mugellani

Tortelli di patate mugellani

Durata   45 min

Difficoltà  Intermedia

Origine Toscana

I tortelli di patate sono una specialità del Mugello, un’estesa valle a nord di Firenze. Ripieni di un cremoso ripieno di patate, questi grossi tortelli vengono spesso conditi con un ragù di carne. Il ripieno di patate viene insaporito con formaggio, aglio e prezzemolo, ma c’è anche chi lo arricchisce ulteriormente con un tocco più personale, come noce moscata, passata di pomodoro, ecc..

Vino in abbinamento: Chianti Montespertoli DOCG

Dove mangiare: Ristorante da Sergio – Dicomano (Firenze)

Ingredienti

Per 4 persone.

Dosi per la pasta fresca

  • 500 gr di Farina
  • 5 Uova
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • poca acqua (se necessaria)

Dosi per il ripieno

  • 1 Kg. di Patate
  • 1 spicchio d’Aglio
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 100 gr di formaggio grattugiato
  • Noce moscata (opzionale)
  • sale
  • pepe

In più come condimento:

  • Ragù di carne

Procedimento

La prima cosa da fare è la preparazione del ripieno. Prendete le patate, lavatele per bene e poi lessatele in una grossa pentola con tutta la buccia.

Nel frattempo, lavate per bene un mazzetto di prezzemolo e insieme ad uno spicchio d’aglio fate un trito molto fine. Potete usare anche un mixer.

In un pentolino con un fondo d’olio extravergine di oliva, aggiungete il trito di aglio e prezzemolo, date una veloce rosolata. Spegnete e lasciate raffreddare.

Una volta che le patate saranno ben lessate, scolatele e con un passapatate, raccogliete la purea all’interno di un grosso contenitore. Una bolla od una ciotola va benissimo. Aggiungete il formaggio grattugiato ed il soffritto di prezzemolo ed aglio. Regolate con un pizzico di sale, e poi infine aggiungete una grattata di pepe nero e di noce moscata (se volete). Impastate il tutto per bene cercando di far amalgamare per bene tutti gli ingredienti. Lasciate infine facendo raffreddare e riposare il ripieno.

Adesso possiamo pensare bene alla preparazione della pasta per realizzare i tortelli mugellani.

Preparate una spianatoia su cui lavorare per bene la sfoglia. Formate con la farina una fontana al centro e rompete le uova nella cavità centrale. Aggiungete un cucchiaio di olio e un po’ di sale. Cominciate a mescolare con le mani facendo attenzione a far incorporare tutto l’uovo con la farina senza farlo fuoriuscire. Poi, ottenuta la giusta consistenza, formate una palla con l’impasto, e lasciatelo riposare per circa 20 minuti, ricoperto da un canovacccio umido per impedire che l’impasto si secchi troppo.

Trascorso il tempo, riprendete l’impasto e cominciate a stendere una sfoglia. Potete usare sia il mattarello che la macchina per stendere la pasta. Una volta ottenuta una sfoglia, prendete il ripieno di patate aiutandovi con un cucchiaio e disponete sulla prima metà della superficie tanti piccoli mucchietti equidistanti. Rigirate la seconda parte della sfoglia in modo tale da ricoprire la prima metà.

Con le mani premete accuratamente intorno ad ogni mucchietto in modo da far aderire le due sfoglie. Poi con una rotella dentata tagliate i tortelli di forma pressoché quadrata.

Mettete una pentola di acqua a bollire, aggiungete una presa di sale grosso e poi buttateci i tortelli all’interno. Dopo qualche minuto vedrete i tortelli venire a galla, scolateli e poi conditeli con il ragu di carne. Aggiungete una buona spolverata di formaggio grattugiato.

Dai il tuo voto