AbruzzoCucina TipicaSecondo Piatto

Trippa all’Abruzzese 4.2/5 (5)

La trippa all’Abruzzese è una delle molte versioni regionali di tutto il territorio nazionale. La trippa è un piatto povero che ha trovato spazio in molte tradizioni gastronomiche regionali. Piatto da sempre popolare, piace ancora nonostante siano ormai oggi accessibili altri tagli di carne, ed ogni regione ha saputo lavorare questo taglio poco pregiato cercando di tirare fuori tutto il meglio da questo ingrediente difficile. La trippa all’Abruzzese è la versione di questa regione, in cui la trippa viene cotta lentamente in un sugo abbondante di pomodoro, insaporito da molti odori e da del buon formaggio grattugiato, meglio se pecorino.

Trippa all’Abruzzese

Durata 2 h 30 min

Difficoltà  Intermedia

Origine Abruzzo

Vino in abbinamento: Montepulciano d’Abruzzo DOC

Ingredienti

Per 4 persone:

  • 1 Kg di Trippa di Vitello
  • 1 Carota
  • 1 costa di Sedano
  • 1 Cipolla
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 rametto di maggiorana
  • 2 foglie di Salvia
  • Origano
  • 500 ml di Passata di Pomodoro
  • 2 spicchi d’aglio
  • Pecorino grattugiato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Procuratevi della trippa di vitello già pulita e precotta. Sciaquate per bene la trippa in acqua calda e dopo averla scolata per bene, tagliatela a striscioline.

In un tegame, possibilmente di terracotta, aggiungete un fondo di olio extravergine di oliva. Poi prendete i due spicchi d’aglio, la carota, la costa di sedano e la cipolla. Sbucciatele, mondatele e poi fatene un trito abbastanza fine. Fate rosolare il trito di odori per uno o due minuti, aggiungendo anche le erbe aromatiche. Quando si sarà imbiondito il soffritto versateci dentro la trippa tagliata a strisce.

Fate rosolare la trippa insieme agli odori, mescolando odi continuo per farla ben insaporire. Dopo qualche minuto, sfumate con del vino bianco e lasciate evaporare. Aggiungere un po’ di sale. A questo punto aggiungete la passata di pomodoro e tanta acqua fino a ricoprire la trippa. Coprite il tegame con un coperchio, e abbassate la fiamma. Lasciate cuocere la trippa a fuoco lento per circa 2 ore.

Ogni tanto controllate il grado di cottura e l’umidità della preparazione, aggiungendo altra acqua se necessario. Una volta trascorso il tempo, togliete il coperchio e lasciate asciugare. Spegnete e servite.

Servite la trippa all’abruzzese aggiungendo del pecorino grattugiato ed una grattata di pepe se vi piace.

Trippa all'abruzzese

Trippa all’Abruzzese

La trippa all'Abruzzese è la versione in cui la trippa viene cotta lentamente in un sugo di pomodoro, insaporito da molti odori e da pecorino
Preparazione 30 minuti
Cottura 2 ore
Tempo totale 2 ore 30 minuti
Portata Portata principale
Cucina Italiana

Dai il tuo voto