Cucina TipicaPrimi piattiUmbria

Umbricelli al Ragù di Lago 5/5 (1)

Gli umbricelli al ragù di lago sono un piatto tipico della zona del Lago di Trasimeno, dove il pesce di acqua dolce fa parte della tradizione locale. Questo piatto prelibato esalta i sapori del pesce grazie anche agli umbricelli, un formato di pasta molto diffuso in zona e che prende nomi diversi nelle regioni limitrofe: pici (Siena) e lombrichelli (Viterbo). Un piatto prelibato per veri intenditori, da gustare lentamente in un ristorantino che si affaccia sulle acque di un lago, oppure a casa propria, magari seduti in terrazza.

Umbricelli al Ragù di Lago

Durata 30 min

Difficoltà Intermedia

Origine Umbria

Vino in abbinamento: Colli del Trasimeno DOC

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di Umbricelli
  • 250 gr di pesce di lago (trota, coregone, persico, tinca)
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 tazza di passata di pomodoro (o equivalente di pomodori freschi)
  • 2 cucchiai di panna (opzionale)
  • Olio extravergine di Oliva
  • Sale

Procedimento

Prendete il pesce di lago (potete usare anche dei ritagli o avanzi di altre preparazione) e dopo averlo pulito e deliscato per bene, tagliatelo a pezzetti. Cercate almeno di utilizzare più varietà di pesce. Poi procuratevi una casseruola ed aggiungete un fondo d’olio extra vergine di oliva. Fate un trito molto fino di cipolla, sedano e carota e dopo averlo versato nella casseruola soffriggetelo per qualche minuto per farlo indorare. Poi versateci il pesce di lago a pezzi e lasciatelo rosolare per circa un minuto o due. Una volta ben rosolati, togliete dalla pentola i pezzi più grandi di pesce e conservateli a parte. Il resto sfumatelo con mezzo bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare.

Quando tutto il vino sarà evaporato, aggiungete la passata di pomodoro ( o dei pomodori maturi tagliati a pezzi) e un po’ di sale. Fate restringere il sugo per una decina di minuti con cottura lenta a fiamma bassa. A questo punto rimettete dentro i pezzi di pesce di lago messi da parte. Continuate la cottura per poco meno di un minuto e spegnete. A questo punto potete aggiungere un po’ di panna se vi piace (ma potete anche non usarla).

Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola d’acqua e una volta giunto il bollore, aggiungete una presa di sale e poi versateci gli umbricelli. Portateli a cottura e scolateli. Versateli nel ragù di pesce di lago, mescolando per bene per far incorporare per bene il condimento.

Servite le porzioni per tutti e guarnite con una spolverata di prezzemolo tritato. Questo piatto va gustato ben caldo non appena preparato.

umbricelli al ragù di lago

Umbricelli al Ragù di Lago

Gli umbricelli al ragù di lago sono un piatto tipico del Lago di Trasimeno, dove il pesce di acqua dolce fa parte della tradizione locale
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
Portata primo piatto
Cucina Italiana
Keyword lago

Dai il tuo voto