Fragole

fragole

Fragole

La fragola  è il frutto di un’erba bassa e cespitosa che cresce naturalmente ai margini dei boschi montani (quella di bosco) o viene coltivata in campi. Caratteristici sono gli steli che si allungano sul suolo generando via via nuove piante. Il vero frutto della fragola sono però gli acheni, cioè i piccolissimi semi gialli che ricoprono la superficie rossa della fragola.

Esistono moltissime varietà di fragole, che si possono dividere in due grossi gruppi:

  • fragola di bosco
  • fragola (coltivata)

Tra le fragole coltivate, le principali varietà prodotte sono la Camarosa, la Candonga, la Splendor e la Fortuna.

La fragola di bosco ha dimensioni molto più piccole e differisce anche per il sapore. Nonostante le dimensioni la fragola di bosco è più saporita e succosa rispetto a quella tradizionale e quindi rappresenta una varietà più pregiata. Utilizzate entrambe per la pasticceria.

Nonostante l’Italia sia uno tra i principale produttori europei di fragole, il 60% delle fragole presente sui nostri mercati proviene dalla Spagna, primo esportatore europeo e secondo produttore mondiale. La zona di produzione è la Huelva, una regione atlantica dell’Andalusia a sud della Spanga, dove vengono prodotte oltre 240000 tonnellate di fragole.

Le fragole vengono in gran parte prodotte sotto macrotunnel di plastica, in modo da evitare i danni dovuti alle intemperie.

Stagionalità

Primavera ed estate

fragole

Valori nutritivi delle fragole (100g)

Calorie30
Acqua92%
Proteine0.6g
Grassi0.4g
Zuccheri7g
Fibre2.6g

La fragola è ricca di magnesio, postassio e fornisce una buona quantità di vitamina C.

Proprietà delle fragole

Le fragole hanno proprietà:

  • diuretiche
  • depurative
  • toniche
  • astringenti
  • remineralizzanti

Ricette con le fragole

Dai il tuo voto