Ricette con il sesamo

sesamo

Sesamo

Il sesamo è una pianta originaria dell’India (Sesamum indicum) che produce dei piccolissimi semi commestibili. I semi sono di forma appiattita e che possono assumere diverse colorazioni che vanno dal bianco, al giallo, al rosso e al nero. In Italia si sono diffusi abbastanza recentemente, grazie all’influenza di molte ricette medio-orientali nella nostra tradizione gastronomica.

Il sesamo è un seme che è costituito dal circa il 57% di un olio che viene spesso utilizzato in cucina, ed il suo sapore è molto caratteristico, simile in parte a quello della nocciola

Stagionalità

Tutto l’anno.

Valori nutritivi del sesamo (100g)

Calorie560
Acqua4.7%
Proteine18 g
Grassi50 g
Zuccheri25 g
Fibre10 g

Il sesamo è ricco di minerali come magnesio, potassio, rame, ferro, fosforo, calcio, zinco. Contiene anche sostanze utili per il fabbisogno umano come vitamina B6, niacina, acido folico e tiamina.

Proprietà del sesamo

  • Emollienti
  • Lassativi
  • Benefici per il sistema nervoso
  • Benefici per la circolazione del sangue
  • Antiartitici
  • Digestivi

Uso in cucina

Il sesamo viene molto utilizzato per ricoprire le croste del pane (panino di hamburger) che cuocendo si tosta liberando aroma e sapori. Ma dall’influenza orientale, il sesamo viene anche utilizzato per ricoprire come ‘impanatura’ moltissime preparazioni come polpette e carni di pesce d’altura (tonno e pesce spada).

Il sesamo può anche essere tostato e tritato finemente per essere mischiato con formaggi morbidi per la preparazione di salse come il famoso Tahin.

Ricette con il sesamo

Salsa di sesamo - TahinSalsa di sesamo (Tahin)
tagliata di tonno al sesamoTagliata di tonno al sesamo

Dai il tuo voto