Ricette con l’anguria (cocomero)

anguria

Anguria (cocomero)

L’anguria, o cocomero, è un frutto ad altissimo contenuto di acqua, ed è quindi molto apprezzato nelle calde giornate estive proprio per essere molto dissetante. Il frutto cresce su una pianta che ama i climi molto caldi ed assolati per poter raggiungere una buona maturazione. Le varietà di anguria sono circa una cinquantina, e tra di loro differiscono molto per il peso che può andare da qualche chilo fino a raggiungere anche i 40 Kg.

Il cocomero ha una forma tondeggiante che a seconda delle varietà può essere tondeggiante o allungata. E’ composto all’esterno da una scorza spessa biancastra ma molto delicata, che racchiude all’interno la polpa rossa, che diventa via via più friabile con l’avanzare della maturazione, quasi con una consistenza croccante. Nella polpa rossa vi sono tanti semi di colore nero o marrone di consistenza legnosa.

Stagionalità

Estate

Valori nutritivi della anguria (100g)

Calorie 31
Acqua92%
Proteine0.6g
Grassi0.4g
Zuccheri7g
Fibre –

Il cocomero contiene sia potassio che vitamina C

Proprietà della anguria

  • diuretico
  • depurativo
  • disintossicante

Uso in cucina

Il cocomero viene consumato sempre al naturale, cioè solamente tagliato a fette o a tocchetti. Si sfrutta molto la sua succosità per creare preparazioni dissetanti. Inoltre il frutto si presta bene ad essere lavorato con il coltello creando possibili sculture ad effetto.

Dai il tuo voto