Frutta e Ortaggi

Ricette con le noci

Le ricette con le noci non sono molto comuni, anche se questo seme è da sempre presente nella nostra cucina. Fanno eccezioni alcune regioni, in cui viene utilizzato come pesto per sughi per primi piatti, o per varie farciture, come per esempio in Liguria. Le noci le troviamo anche in alcuni dolci di frutta secca, che miscelate insieme ad altra frutta secca formano un composto base per molti dolci secchi di antica tradizione.

Noce

La noce è un frutto originario dell’Asia minore che nell’antichità si diffuse anche in Europa. L’albero del noce infatti non è apprezzato solo per i suoi frutti, ma soprattutto per il suo legno. Inoltre moltissime altre parti possono essere utilizzate, come per esempio le foglie che hanno proprietà medicinali, oppure il guscio del frutto da cui si può ricavare una tintura utilizzata per le concerie. Inoltre dal seme si può ricavare facilmente l’olio, che nei tempi passati veniva utilizzato come combustibile per l’illuminazione.

Il frutto della noce, è composto da una parte esterna, una membrana verde e liscia chiamata mallo, da cui ci può ottenere anche il nocino, un liquore scuro. Poi all’interno vi è un seme carnoso, il gheriglio, ricoperto da una pellicola sottile e protetto all’interno di un guscio molto duro.

Stagionalità

Noci fresche in estate. Secche tutto l’anno.

Valori nutritivi della noce (100g)

Calorie680
Acqua3.6%
Proteine14.4 g
Grassi62 g
Zuccheri18.4 g
Fibre5 g

La noce è una buona fonte di magnesio, rame, potassio, acido folico, tiamina e vitamine C e B6. Contiene anche in minor misura ferro, fosforo e acido pantotenico, niacina, riboflavina e fibre.

Proprietà delle noci

Le noci sono un alimento incredibilmente nutriente e vantano una serie di proprietà benefiche per la nostra salute. Sono particolarmente ricche di grassi sani, tra cui acidi grassi omega-3 e omega-6. Questi grassi insaturi sono noti per i loro benefici sul cuore, in quanto possono ridurre l’infiammazione e migliorare i livelli di colesterolo. Includere noci nella propria dieta può contribuire a mantenere il cuore in buona salute.

Oltre ai grassi sani, le noci sono anche una buona fonte di proteine. Questo le rende un’opzione ideale per chi segue una dieta vegetariana o vegana, poiché le proteine sono essenziali per costruire e riparare i tessuti del corpo. Un altro vantaggio delle noci è il loro contenuto di fibre, che supporta la salute dell’apparato digerente e aiuta a regolare il transito intestinale. Inoltre, le fibre contribuiscono a farci sentire sazi più a lungo, il che può essere utile per controllare l’appetito e il peso. Non possiamo dimenticare gli antiossidanti presenti nelle noci, come i polifenoli, che aiutano a combattere lo stress ossidativo e possono ridurre il rischio di malattie croniche.

Le noci sono cariche di vitamine e minerali importanti. Tra questi spiccano la vitamina E, un potente antiossidante che protegge le cellule dai danni dei radicali liberi, e le vitamine del gruppo B, come il folato, la niacina, la tiamina e la vitamina B6, tutte cruciali per il metabolismo energetico e la salute del cervello. Inoltre, le noci forniscono minerali essenziali come il magnesio, necessario per la funzione muscolare e nervosa, e il rame e lo zinco, che supportano il sistema immunitario.

noci

I benefici delle noci per la salute sono molteplici. Oltre a sostenere la salute cardiovascolare, il consumo regolare di noci può contribuire al controllo del peso grazie al loro effetto saziante. Nonostante il loro alto contenuto calorico, le noci possono aiutare a mantenere il peso sotto controllo regolando l’appetito. Inoltre, gli omega-3 e altri nutrienti nelle noci supportano la salute del cervello, migliorando la funzione cognitiva e riducendo il rischio di declino cognitivo. Le proprietà antinfiammatorie delle noci sono un altro aspetto positivo, poiché possono contribuire a ridurre l’infiammazione nel corpo, un fattore chiave nello sviluppo di molte malattie croniche. Inoltre, le noci possono migliorare vari indicatori della salute metabolica, come la regolazione della glicemia e la sensibilità all’insulina, riducendo il rischio di diabete di tipo 2.

Per godere di tutti questi benefici, è importante consumare le noci con moderazione, dato il loro alto contenuto calorico. Una porzione di circa 28 grammi, ovvero un pugno di noci, al giorno è sufficiente. Variare il tipo di noci consumate, come noci comuni, noci pecan e noci del Brasile, può aiutare a massimizzare i benefici nutrizionali.

In conclusione, le noci sono un’aggiunta versatile e deliziosa alla nostra dieta. Possono essere consumate come spuntino o utilizzate in una varietà di piatti dolci e salati, offrendo un mix di sapore e nutrizione che sostiene la nostra salute generale.

Uso in cucina

Le noci si possono consumare intere come gheriglio oppure anche tritate o macinate. Si tostano spesso per far rilasciare loro gli aromi, ricca di oli essenziali si ricava da essa l’olio di noce, dal gusto più intenso rispetto a quello di oliva.

Mentre dal mallo verde si ricava per infusione un liquore chiamato nocino.

Ricette con le noci

Torta alle noci

 Torta alle noci

4.5/5 (6)

Dai il tuo voto