Arista di maiale al latte 4.67/5 (6)

Arista di maiale al latte

Durata 1 h
Difficoltà  Intermedia
Origine Interregionale

L’arista di maiale al latte è un perfetto arrosto da preparare per una cena o per un pranzo domenicale, magari con gli ospiti. L’arista è un perfetto taglio che accontenta tanti, anche i più difficili. Infatti è quasi senza grasso, tenera e saporita, pur rimanendo delicata. La ricetta di oggi, cioè arrostita con il latte, permette di arrichire i sapori di questo taglio lasciando la carne morbida e dal sapore delicato. Perfetto da abbinare con delle patate arrosto, che vi consiglio di cucinare in una teglia a parte.

Ingredienti

  • 800-1000 gr di Arista di Maiale
  • 1 bicchiere di Latte
  • 1 Carota
  • 1 rametto di Salvia
  • 2 rametti di Rosmarino
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio extravergine
  • Sale
  • Pepe

Procedimento

Prendete un tegame abbastanza capiente, aggiungete un filo d’olio, uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino. Poi mettete l’arista già pronta per essere cotta. Fate rosolare ben bene, a fuoco vivo.

Gran Consiglio della Forchetta - Arista di maiale al latte 01

Tenete il coperchio ben chiuso, poi ruotate l’arista e richiudete. Fate questo molte volte, in modo che tutti i lati dell’arrosto siano a contatto con il fondo della pentola. Rosolate ben bene, finchè tutti i lati in modo da formare una crosticina per tutta la superficie dell’arista. Una volta formata una buona crosta, spengete il fuoco e rimuovete l’arista dalla pentola.

Gran Consiglio della Forchetta - Arista di maiale al latte 02

Adesso prendete una teglia, aggiungete un filo d’olio, la salvia e il rosmarino, e la carota tritata finemente. Poi ponete l’arista al centro e aggiungete anche l’aglio ed il sale. Anche una grattata di pepe non guasta. Riscaldate il forno a 180°C e lasciate cuocere per una 10 di minuti.

A questo punto aggiungete il bicchiere di latte e lasciate cuocere ancora per circa 30 di minuti. Il tempo di cottura potrebbe variare a seconda della teglia, del forno e delle dimensioni dell’arista. Potete controllare la cottura mediante uno stuzzicadenti, infilzando l’arrosto.

Rimuovete l’arista dal forno e tagliatela in fettini sottili. Aggiungete del sugo preso dal fondo della teglia sulle fettine di arista. Se avete preparato delle patate arrosto potete condire anche con queste.  Comunque questo arrosto può essere anche accompagnato da un contorno di piselli e carote, per chi non gradisce le patate.

Gran Consiglio della Forchetta - Arista di maiale al latte 05

Dai il tuo voto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.