Cannelloni ricotta e spinaci con formaggio e besciamella 5/5 (1)

cannelloni ricotta e spinaci

Cannelloni di ricotta e spinaci con formaggio e besciamella

Durata  1 h
Difficoltà  Intermedia
Origine Interregionale

Tra i formati di pasta al forno più amati dagli italiani, ci sono i cannelloni. C’è chi li preferisce ripieni di carne chi invece di ricotta e spinaci, chi li prepara con sugo di pomodoro chi invece li preferisce in bianco con formaggio e besciamella. Oggi vedremo come preparare i cannelloni ricotta e spinaci con formaggio e besciamella.

Ingredienti

Per 4 persone.

Per la preparazione della pasta

  • 200 gr di Semola di Grano duro
  • 150 gr di Farina di Grano duro
  • 100 gr di Farina 00
  • 3 Uova
  • Sale

Per il condimento

  • 300 gr di Fontina (o altro formaggio)
  • Olio extravergine di oliva

Per la besciamella

  • 1 grossa Noce di Burro
  • 1 cucchiaio di Farina
  • Noce moscata
  • 1 Tazza di Latte

Per il ripieno di ricotta e spinaci

  • 500 gr di Ricotta
  • 5 cucchiai di Formaggio grattugiato
  • 500 gr di Spinaci
  • Noce moscata
  • Sale

Preparazione

Per prima cosa occupiamoci della preparazione delle sfoglie di pasta fresca per fare i cannelloni.

Preparate una spianatoia e versateci sopra la miscela di farine formando la classica fontana con un incavo al centro. Aggiungete un po’ di sale e rompeteci le uova al centro.

preparazione delle tagliatelle

Cominciate ad impastare facendo in modo di incorporare le uova gradualmente. Continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Formate una palla con l’impasto e dopo averla ricoperto con della pellicola trasparente, lasciatela riposare per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo, riprendete l’impasto togliendo la pellicola trasparente. Suddividetelo in porzioni più piccole e poi formate delle sfoglie sottili di circa 1 mm di spessore. Potete utilizzare l’apposita macchinetta per stendere la pasta ed ottenere delle belle sfoglie uniformi. Passate un po’ di semolino sopra le sfoglie per evitare che si attacchino tra di loro o mentre ci lavorate. Poi con l’aiuto di un coltello ritagliatele in tanti rettangoli.

cannelloni ricotta e spinaci

Adesso per andare avanti nella preparazione dei cannelloni, sarà necessario dapprima preparare la besciamella e l’impasto per la farcitura.

Partendo dalla preparazione della besciamella, prendete un pentolino ed aggiungeteci una grossa noce di burro. Fatelo sciogliere completamente riscaldando il pentolino a fiamma bassa.

preparazione della besciamella

Quando il burro sarà tutto sciolto aggiungete un cucchiaio colmo di farina, e cominciate a mescolare, sempre a fiamma bassa.

preparazione della besciamella

Mescolate finché tutta la farina si sarà completamente incorporata al burro, ottenendo una consistenza cremosa di colore bianco.

preparazione della besciamella

Se continuate la cottura a fiamma bassa, la crema diventerà sempre più gialla per poi imbrunirsi. Aggiungete il latte quando raggiungerà la colorazione che preferite. Io preferisco aggiungerlo quasi subito, per ottenere una bella besciamella chiara. Una volta aggiunto il latte, continuate a riscaldare, aggiungendo anche qui ancora della noce moscata grattugiata.

preparazione della besciamella

Continuando la cottura e mescolando, vedrete la besciamella via via addensarsi gradualmente. Quando avrà raggiunto la giusta consistenza, spegnete e lasciate raffreddare.

preparazione della besciamella

Adesso che anche la besciamella è pronta, passiamo alla preparazione dell’impasto di ricotta e spinaci per farcire i nostri cannelloni.

Prendete gli spinaci, puliteli per bene sotto l’acqua corrente. Poi prendete una pentola piena di acqua, portatela a bollore e poi scottate gli spinaci. Non li cuocete troppo, l’importante è che le foglie risultino tenere.

cannelloni ricotta e spinaci

Quando cotti, scolate gli spinaci e strizzateli in modo da eliminare l’eccessivo liquido all’interno. Poi con un frullatore, tritate gli spinaci fino ad ottenere un bell’impasto verde che porrete in una ciotola. Aggiungeteci poi la ricotta ed un’abbondante grattata di noce moscata. Ed infine aggiungete anche un pizzico di sale.

cannelloni ricotta e spinaci

Cominciate a mescolare il tutto in modo da ottenere un impasto morbido e omogeneo. Aggiungeteci poi il formaggio grattugiato (va bene sia il Grana Padano che il Parmigiano Reggiano). Continuate a mescolare fino ad ottenere un bell’impasto cremoso.

cannelloni ricotta e spinaci

Versate un po’ dell’impasto su di un lato dei rettangoli di pasta.

cannelloni ricotta e spinaci

Poi cominciate ad avvolgere la sfoglia di impasto fino ad ottenere un bel cannellone.

cannelloni ricotta e spinaci

Ripetete la stessa operazione per ciascun rettangolo di pasta, ottenendo così i cannelloni, che andrete via via aggiungendo ad una teglia precedentemente imburrata o unta.

cannelloni ricotta e spinaci

Versateci poi la besciamella fino a ricoprire tutti gli spazi vuoti e a ricoprire parzialmente i cannelloni, in modo da lasciarli umidi durante la cottura. Versate infine la fontina tagliata a tanti piccoli tocchettini (o altro formaggio di facile fusione) ricoprendo la parte centrale della teglia.

cannelloni ricotta e spinaci

Riscaldate il forno a 180°C e poi infornate i cannelloni di ricotta e spinaci. Continuate la cottura per circa 30 minuti e poi sfornate.

cannelloni ricotta e spinaci

Servite i cannelloni appena sfornati, quando sono ancora ben caldi ed il formaggio fuso risulta fuso e filante.

Dai il tuo voto